venerdì 19 novembre 2010

Pangoccioli

E rieccomi.
Gironzolando in rete ho trovato questa ricetta, e, mannaggia a me, non ho salvato nè autore, nè fonte, se qualcuno la riconoscesse come sua, non esiti ad avvisarmi, che modificherò il post.
Io ho apportato alcune modifiche, che evidenzierò in verde a fianco dell'originale.

Un modifica sostanziale: ho steso la pasta in un unico grande rettangolo, ho distribuito le gocce di cioccolato, arrotolato e tagliato a fette larghe circa 2 cm. che ho posto sulla carta forno e lasciate lievitare.
Pecca: sono lievitate più in larghezza che in altezza: avete qualche suggerimento da darmi?
.



Ingredienti:
500 gr. di farina manitoba (io 350gr. manitoba+250gr. farina 00)
1 uovo
1 bustina di vanilina (io no)
1 cubetto di lievito fresco (io 1/2)
3 cucchiai di zucchero (io 100 gr.)
1 cucchiaino di sale
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
latte 250 gr
gocce di cioccolato


Preparazione:
In un misurino graduato versare l'uovo intero, aggiungere latte tiepido fino a 250 gr. e sciogliervi dentro il lievito (mi era sfuggito questo particolare, io ho aggiunto tutti i 250 gr. di latte, per questo motivo poi ho utilizzato più farina)
Impastare il liquido ottenuto con la farina, lo zucchero, il sale e la vanilina.
Lasciar lievitare fino a che raddoppia di volume.
Dividere l'impasto in otto parti e stenderle con il mattarello in una sottile sfoglia stretta e lunga (tipo lasagna).
Distribuirvi sopra un cucchiaino di gocce di cioccolato e arrotolare su sè stessa.
Mettere a lievitare i panini così ottenuti al caldo fino al raddoppio del volume.
Prima di infornare spennellare con latte tiepido e cucinare a 180C per 20 minuti.
Lasciar raffreddare completamente e servire.

Una volta raffreddate le ho congelate; al mattino ne metto una nello zaino e la merenda dei bambini è bella pronta per la ricreazione.
Bookmark and Share
Stampa il post

10 commenti:

EliFla ha detto...

buoni e mi piace molto anche come hai lavorato l'impasto...sai che anche io li ho visti su un blog da poco, fatti proprio a "panino" coemquelli del MB...ma non ricordo dove!!!!

Mapi ha detto...

Belli questi pangoccioli!
Ciao Vale! :-)

piccoLINA ha detto...

Urchi i pangoccioliiiii!!!!! Li avevo provati con una ricetta con LM, ero rimasta discretamente soddisfatta, c'e' da dire che con il LM che avevo allora non ho mai avuto un buonissimo rapporto. Provero' anche questa versione cosi' preparo una bella merenda alle belve!
Grazie Vale!

Mary ha detto...

che meraviglia sono bellissimi!

nadia ha detto...

Vale, ti sei scatenata! :-))) Brava, buoni i pangoccioli.
La lievitazione in orizzontale penso che dipenda dal taglio, se fai caso le girelle non sono in altezza ma in larghezza. Prova a metterli dentro a degli stampini, altrimenti li fai rotondi come i classici.

Mila ha detto...

Belli questi pangoccioli,in lungo o in largo devono essere comunque buoni!

Claudia ha detto...

Belli questi pangoccioli! Anche io di recente li ho fatti...ma la mia ricetta era totalmente diversa...comunque se vuoi una variante passa a pure a prenderla perchè erano favolosi...e già che ci sei se vuoi pure parteciapre al mio contest...ovviamente mi farebbe molto piacere! :-)

Ann ha detto...

Buoni i pangoccioli! :)

rosella ha detto...

Ciao Vale, ben riapparsa! Nellla famosa to do list metto anche i tuoi pangoccioli; per me che lievitino in un senso o in un altro fa poca differenza: sono sicura che sono ottimi comunque! Un abbraccio. Rosella

Vale ha detto...

Grazie a tutte, siete sempre molto care.

@ Claudia: Sono abbastanza impedita in fatto di partecipazioni a contest, spiegami dove trovarti e come fare e ne sarei ben lieta.

Una abbraccione
Vale

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails