martedì 16 novembre 2010

Di cioccolatini, collaborazioni e nuove esperienze!


Venerdi'. Mi son presa un giorno di ferie, un INTERO giorno di ferie.... ero agitatissima solo al pensiero di quel che mi aspettava. In realta' non sapevo cosa mi aspettasse!
L'appuntamento era per le 11. Sveglia alle 7.30... non e' mai troppo presto, la sessione di "restauro" comprende doccia, shampo e conseguente asciugatura-domatura-lisciatura dei miei capelli carciofosi, trucco e sosta davanti all'armadio per la scelta degli abiti piu' adatti e in queste occasioni, lo sappiamo bene, nessun abito ci sembra mai adatto!!!!!
Gonna no... troppo lunghe, sembro nonna papera! Troppo corte....non voglio sembrare un'aspirante velina.
PROMEMORIA: Comprare delle gonne NORMALI!
Via con i jeans allora, perche' voglio sentirmi a mio agio e anche l'abbigliamento ha il suo peso in questo e io sono decisamente un tipo da jeans! Un velo di trucco, giusto per nascondere il bianco cadaverico dell'inverno e.... ok, faccio la mia porca figura!
Finalmente arrivo, sono emozionata, ho quella sensazione incontrollabile di solletico nella pancia. Entro, mi presento, mi annunciano e salgo. Dopo aver compilato una pigna di moduli finalmente mi chiamano!
Ohmmammma il solletico e' diventato devastante!
Pronti via, tutto inizia senza che quasi me ne renda conto, alcune facili domande per rompere il ghiaccio e poi...
"Cosa significa deglassare???"
Panico.... lo so, cioe' no, non lo so, perche' io deglasso solo la colomba pasquale perche' trovo che le mandorle incastrate in tutto quel popo' di glassa siano irresistibili, ma in realta' so che il termine si riferisce ad altro, credo alla carne ma devo rispondere pronta e sicura e cosi' pronta e sicura esclamo: "Non ne ho idea!"
"Poco male" la loro risposta e si va avanti!
"Lei prepara i biscotti?" e qui... il solletico si placa perche' insomma, CERTO che li preparo! Montagne di biscotti che il signor Saiwa mi fa un baffo! Evvai, sta andando bene.... ma l'insidia e' dietro l'angolo.
"Come si prepara la besciamella?"
STOoOoOooOOoOP. Fermiamoci. Qui occorre aprire una parentesi per chi mi ha conosciuta in questo ultimo anno e non sa dei miei precedenti. Tutti abbiamo un mostro che abbiamo paura di affrontare, giusto? Indovinate qual'e' il mio???? Ecco, bravi.... la besciamella!!!! E a questo punto, se avevo guadagnato una briciola di credibilita' come foodblogger, sono certa di essermela giocata!
Quindi chiudiamo la parentesi che e' meglio!
Fortuna che, anche se non l'ho mai preparata, ho visto milioni di volte la mia Adele farla e quindi in teoria sono pronta! E con disinvoltura (ce l'ho messa tutta! Giuro) elenco un: "latte, burro, farina, noce moscata e io ci metto anche il formaggio grattugiato perche' mi piace!" Tie'! (sono giusti vero gli ingredienti????)
Domandone finale: "Ci dica perche' dovremmo scegliere lei?"
Prontooooo???? No scusate.... ma mi avete vista??? Perche' sono perfetta per lui, perche' sono divertente, imbranata, pasticciona, genuina, dolcissima, speziata, vellutata, piccante al punto giusto (vi proibisco di aggiungere stagionata!) e Alessandro Borghese sta cercando me da una vita!
Ebbene si.... era il provino per partecipare a Cuochi e Fiamme!!!!
Ma se volete sapere com'e' andata dovrete aspettare perche'.... ancora non lo so nemmeno io! (Alessa' abbi pazienza, sto arrivando!!!!)
Allora inganniamo l'attesa con questi cioccolatini!



Ma avete visto che carini??? Per queste meraviglie devo ringraziare Pavonidea con la quale ho iniziato una collaborazione! Avete visto il bannerino qui a lato??? Vi consiglio di fare un salto sul loro sito, ci sono degli stampi meravigliosi!
Vi lascio solo immaginare la mia felicita' quando mi hanno recapitato un pacco con alcuni stampi da provare, tra cui anche questo.


Li ho fatti cosi':

Cioccostelline - di piccoLINA
Ingredienti:
200 gr di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato al latte
50 gr di cioccolato bianco
100 gr di panna da cucina
1 cucchiaino di caffe' solubile
2 cucchiai di pistacchi tritati

Sciogliere a bagnomaria 140 gr di cioccolato fondente, versarlo negli stampini e quindi capovolgere per far colare fuori il cioccolato in eccedenza. Mettere lo stampino in frigo per far rassodare il cioccolato. Intanto preparare il ripieno: Sciogliere separatamente il ciocc al latte e quello bianco con 50 gr di panna in ognuna delle due ciotole. Quando tutto si e' amalgamato, aggiungere il caffe' al preparato di cioccolato al latte e i pistacchi al cioccolato bianco. Raffreddare.
Riempire quindi gli stampini con i gusci di cioccolato che si saranno ben solidificati con i ripieni. Sciogliere quindi il rimanente cioccolato fondente e colarlo sui cioccolatini per chiudere il ripieno. Togliere con una spatola il cioccolato in eccesso e rimettere in frigo per almeno 1 ora. Trascorso questo tempo potete sformare i cioccolatini dallo stampo e decorarli con altro cioccolato fuso come ho fatto io. Il cioccolato bianco per identificare quelli con ripieno chiaro e il cioccolato al latte per quelli con ripieno scuro.


Qui li ho confezionati in una scatolina realizzata seguendo le istruzioni di Sara, di Meringhe alla panna(grande Sara, grazie!) e sono diventati un piccolo pensiero per un amico, ma come vedete dallo stile natalizio della carta, non sfigurerebbero nemmeno da far trovare sotto l'albero di Natale!


"Deglassare: significa aggiungere un liquido (vino, latte, brodo, ecc...) al sugo di cottura della carne rimasto sul fondo della padella. Il liquido ottenuto serve per preparare salse di accompagnamento" (fonte Virgilio.it)
Avevo ragione.... si riferisce alla carne! Evvai!!!! Alessandro, vedi che lo sapevo....intercedi per me!!!! Ahahahahah

DA FARE: assolutamente la besciamella!

Un bacione a tutti
Paola

PS> Ne approfitto per ricordarvi che mancano pochi giorni alla chiusura del nostro giochino "Indovina gli ingredienti".... dai che siete ancora in tempo a partecipare!








Bookmark and Share
Stampa il post

28 commenti:

Cranberry ha detto...

:D
Grande!!!E' stato emozionante leggere il tuo resoconto....ero lì lì con te e midicevo...dai passiamoall'altra domanda...mi stavi facendo venire l'ansia!
Noi facciamo il tifo per te!
I cioccolatini sono deliziosi!!!
Bravissima ^_^

piccoLINA ha detto...

Grazie Cranberry, sei carinissima!!!!
Ti abbraccio forte!

Cinzia ha detto...

Mamma che agitazione!!! Sarei impazzita anche io dall'ansia...In bocca al lupo!
Prendo un cioccolatino, grazie!

EliFla ha detto...

Cioccolatini buonissimi...stampi da invidia (però buona!!!)...ma DEVI DEVI DEVI assolutamente farci sapere quando andrai in onda....in aanticipo.... si , perchè io lo so.... tu andrai in onda!!!Baciiiiiiiiiii

P.S. gli ingredienti per la besciamella...giusti

Federica ha detto...

Graaaaaaaaaande ^__^ Troppo simpatico il racconto, sei riuscita a trasmettere tutta la trepidazione di quel momemnto. In bocca al lupissimo e nel frattempo approfitto di uno di qyesti cioccolatini che sono a dir poco deliziosi. Mi sa che fai un baffo non solo alla S..wa ma anche alla Pe....na ;) Un bacione

Bietolin@ ha detto...

Ciao carissima,
complimenti per questo post così divertente e anche per i cioccolatini....credo che potrei "slurparli" tutti in un solo secondo! Grazie infinite anche per aver partecipato al mio 1° candy, devo chiederti solo un favore: ho visto che hai inserito il banner, ma la data di scadenza è sbagliata: MEA CULPA, anche io l'ho sbagliato nella mia colonnina di destra, la scadenza NON è il 28-12-2010, ma il 15-12-2010 come riportato nel post. Potresti correggerlo per favore? Scusa ancora e grazie mille!
Un abbraccio
Bietolin@

Ornella ha detto...

ahahahahahah... Bravissima, così si fa!!!!! :DDDDDD

piccoLINA ha detto...

@Cinzia: uno solo??? Daaai, prendine un altro!
@EliFla: grazie per tanta considerazione delle mie capacita' e soprattutto x la conferma sugli ingredienti!
@Federica: trepidavo ancora mentre raccontavo...ahahah!
@Bietolina: corretto! Grazie per la segnalazione!
@Ornella: Grazie davvero! :-)

Baci baci

Fausto ha detto...

Non riesco a trattenermi dal farvi morire di invidia dicendovi che IO LI HO PROVATI....Ahhhahahhahh... la lingua italiana non ha ancora prodotto le parole necessarie per commentare adeguatamente questa bonta'!!!!!!!!!!!
Che fortuna che ho a lavorare con la foodblogger che venerdi'ha certamente stregato anche Alessandro Borghese!

nicole c ha detto...

ciao Paola,intanto complimenti per il tuo bellissimo blog,il tuo bel acconto ma questi cioccolatini?!sono inccantevoli!!bellissimi,provero' a fargli anche io,sara' la volta buona!!p.s. ti va di partecipare al mio blog candy?
http://dolcepassatempo.blogspot.com
ciao

piccoLINA ha detto...

Fausto...ti adoro! ahahaha ! Comunque Alessandro Borghese non c'era al provino! Mi spiace per lui! :-)
Nicole.... ci sono!!!! Grazie dell'invito!

Evvai che finalmente me na vado a casucciaaaaa!!!
Buona serata a tutti

Solema ha detto...

Complimenti, sono bellissimi!!!!

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

Complimenti per tutto, anche per questi stupendi cioccolatini!!!!

Damiana ha detto...

Sei perfetta per il""tuo""Alessandro Borghese!!Mi raccomando tienici informati..facciamo il tifo per te!!!Prendo un cioccolatino e ti faccio i migliori augri Paola,sarai all'altezza!!
P.s ricordati delle gonne!!

Sonia ha detto...

che bel racconto!!! e che bella esperienza! ahimé non so chi sia l'Alessà...ma sono sicura che tu sei er meglio per lui :-))) quindi andrà benissimo.
Questi cioccolatini sono uno splendore
bravissima e in bocca al lupo

rosella ha detto...

Dai, Paola: il nostro vulcano a La 7! E' da un po' che guardo il programma, ed è veramente carino, come quello del sabato e domenica sera, col cuoco a sorpresa! Spero proprio che quelli là abbiano giudizio: magari se portavi alcuni di quei meravigliosi cioccolatini... in bocca al lupo e facci sapere! Un abbraccione. Rosella

Ann ha detto...

Incrociamo le dita per Cuochi e Fiamme allora :)
I cioccolatini sono golosissimi!

Ambra ha detto...

Facendoti un grosso in bocca al lupo ti rubo uno di questi spettacolari cioccolatini!!!Smack!

Zasusa ha detto...

paoletta, leggevo a salti per capire cosa stavi combinando!! in bocca al lupo, io faccio un tifo da stadio per te, così ti posso vedere in tv :))))

Zasusa ha detto...

scusa ma l'emozione mi ha fatto dimenticare di farti i complimenti per questi meravigliosi cioccolatini!! te ne rubo uno ;)

Tania ha detto...

Adpetto di sapere come à andata, il resoconto è trascinante ma me l'aspettavo, sei sempre così coinvolgente tu! Siccome tra besciamella e cioccolatini preferisco gli ultimi poco male se... ;-)

Mapi ha detto...

Paola i cioccolatini sono bellissimi, il racconto stupendo, l'esperienza entusiasmante e... se fossi ALESSANDRO sceglierei proprio te!!! In bocca al lupo!!!

Lady Cocca ha detto...

Belli e sicuramente ottimi....
ciaoooo
ps...poi facci sapere come è andata..;-)

anna ha detto...

Paole',li avrai catturati sicuramente con la tua simpatia,immagino la tua emozione...spero tanto che sarai la prescelta,a quel punto,sara' davvero"fuoco e fiamme".In bocca al lupo ciccina.I cioccolattini sono davvero una delizia! I prossimi...ripieni di dulce de leche.
Un bacione!!!!!!!!!!

Yaya ha detto...

Durante il tuo racconto mi stavo giusto chiedendo che situazione fosse con tutte quelle domande! Era un provino!! Per il grande Ale!! Incrocio le dita per te!!!
I cioccolatini sono meravigliosi.. ma la besciamella è ancora più semplice da fare, dai provaci!!
Bacioni

Sonia ha detto...

che concidenza! oggi vado alla Rinascente e che ti trovo? un sacco di prodotti Pavoni :-) ma non questi :(
Ciao

vickyart ha detto...

I cioccolattini sono meravigliosi! voglio sapere ank'io come andrà :-) in bocca al lupo!

Manu ha detto...

Nooooooooooooooooooooooooo, che belloooooooooooooo!!!!PaoLETTA, paoLETTA,paoLETTA!!!!Tifo per te, voglio vederti cucinare sulle fiamme per Fiammetta!!!!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails