sabato 6 novembre 2010

La 'fugasa' di Davide


E' un pò di tempo che vorrei contribuire al Blog di Paola, e finalmente ci riesco.
Vi propongo questa torta-focaccia, che ho conosciuto un paio di anni fa sul forum di Tina. Davide un giorno propose questa sua versione della Fugasa, dolce tipico del Polesine, ed essendo io golosa delle patate dolci, l'ho fatta diventare subito mia.
La preparo spesso e piace sempre.
Scusate la foto, ma sono alle prime armi.
Ecco la ricetta di Davide:

2 Belle patate americane
200gr di zucchero
100gr di burro fuso
2 uova
150 gr di uvetta
3 mele (golden o renetta)
2 bicchierini di grappa
1 limone
1/2 bustina di lievito
farina q.b.

Lessare le patate dolci in acqua e quando saranno cotte, spellarle, e passarle al passaverdure con fori grossi. (Io le metto nel mixer).
Raccogliete la purea in una terrina capiente in cui aggiungerete poi le uova montate a parte con lo zucchero, l'uvetta precedentemente ammollata in acqua e 1 bicchierino di grappa e il burro fuso.
Mescolate bene e aggiungete le mele mondate e tagliate a tocchetti. Se tendono ad annerire, ganatele con del succo di limone.
Incorporare l'altro bicchierino di grappa, grattate la scorza del limone e poi aggiunte il lievito e due cucchiai di farina. (necessitano di così poca farina a volte io uso quella senza glutine, così diventa un dolce anche per celiaci).
Il composto deve essere abbastanza denso ed omogeneo, quindi se serve unite un altro cucchiaio di farina.
Teglia (quella del forno, a volte io ne uso anche una un pò più piccola una teglia rettangolare per la pizza così viene un pò più alta) con carta forno, mettere l'impasto e livellarlo con il retro di un cucchiaio di legno.
Forno caldo 190-200° gradi per 60-70 minuti.
Controllare con lo stecchino.

Alla prossima!
Bookmark and Share
Stampa il post

14 commenti:

Sonia ha detto...

sembra golosissima! anche la foto è carina :)
Ciao

Cranberry ha detto...

Sembra buonissima!
Mai provate le patate dolci, la prossima volta che le vedo al mercato le comprerò così saprò cosa farci
Bacioni buon we!

Mary ha detto...

Che fame mi ha messo ..che buona!

Cinzia ha detto...

Le patate dolci sono anche la mia passione...mi segno la ricetta e quando riesco la provo,
un bacione e complimenti!

Elena ha detto...

Ho diverse ricette con le patate americane ma non ho mai preparato niente con questo ingrediente, se me lo consigli opero!
Anche perchè questa ricetta è proprio invitante...
baci

unika ha detto...

Ciao....Quest'anno ho organizzato lo swap natalizio....spero vorrai partecipare anche tu:-) ti aspetto nel mio blog dove è tutto spiegato come avverrà:-) un bacio
Annamaria

piccoLINA ha detto...

Grande Aurora, ce l'hai fatta!!!! Bella la torta, complimenti! Da provare sicuramente!
Un abbraccio e a presto
Paola

Raffaella ha detto...

Buongiorno cara! Questa torta è molto buona perchè anch'io tempo fa l'ho fatta.
Complimenti e felice domenica
Raffa

pagnottella ha detto...

Una sorta di spuma di patate dolce, le patate americane sono bellissime oltre che buone ^_^ ricordo che una amica di mia madre le metteva in un bicchiere con dell'acqua per farle germogliare e tenerle come "piante" decorative...
baci e buona domenica

MMM ha detto...

ma che bontà :)
buona domenica!! e passa a trovarci..
www.modemuffins.blogspot.com
baci
MMM

Novelinadelorto ha detto...

Nn le ho mai mangiate le patate dolci e ti dico che sn sicura che mi piaceranno moltissimo xchè quando prendo le patate normali ne trovo spesso dolci e mi fanno morire dal piacere...:D...la devo assolutamente provare questa ricettina.Complimenti e ti mando 1 abbraccio forte forte e ti auguro buona domenica...;)

nadia ha detto...

Non me la ricordavo questa ricetta, buona!
Ciao Aurora, un abbraccio

EliFla ha detto...

Mi sa che è proprio buona!!!grazie

Ambra ha detto...

Divina!!!!!Smack!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails