giovedì 20 gennaio 2011

Uffa la dieta!!

Sì! La dieta, per chi come me Deve seguirla, è una vera tortura...certo serve ,perchè mangiare sano aiuta il fisico e la mente,ma io adoro mangiare e quando arriva l'ora di cena la mia fantasia si sbizzarisce in pietanze ricche di sapori....bhè,si ,solo la fantasia!!
Ogni tanto ,però,cerco di dare soddisfazione anche al mio povero ed afflitto palato e così nasce questa ricetta....facile,veloce e ricca di profumi e soddisfazione per il palato!!!!



Dosi x due persone:

15 pomodorini pachino
una manciata di pinoli
una vaschetta di pancetta affumicata
1 zucchina
cipolla
olio


In linea di massima tutta la preparazione avviene nel tempo di cottura della pasta!
Tostare in un pentolino i pinoli
In una bella padella capiente versare l'olio e lasciare ammorbidire a fuoco dolce , col coperchio, la cipolla ed i pomodorini ,ripuliti dei semi e divisi in 4 pezzi, con il sale.
Nel frattempo dividere la zucchina in due ,privarla della parte interna e tagliarla alla julienne.
Quando i pomodori saranno ammorbiditi aggiungere la pancetta (alzando il fuoco), i pinoli e la zucchina.
Non deve cuocere molto xchè è bello il contrasto del pomodoro cotto con la zucchina croccante.
Scolare la pasta e versarla nella padella per lasciarla mantecare.... un'abbondante manciata di parmigliano ed è pronta!
Buon appetito!!
Bookmark and Share
Stampa il post

10 commenti:

Giusy ha detto...

Lo so fare la dieta è deprimente , ma come in tutte le cose se si usa la fantasia anche i piatti più tristi diventano squisiti!!
Buona serata!

Ramona ha detto...

LA dieta è sempre la dieta...però il tuo piatto resta cmq invitante! BRAVA, ottima ricetta

Kika ha detto...

ciao Rebecca,brutte le diete, non finiscono mai!
La tua pasta mi piace molto, mi sa che prenderò spunto. Stasera ho fatto una ricetta che fa al caso tuo. Gustosa ma decisamente magra
http://chicchedikika.blogspot.com/2011/01/torretta-di-melanzane.html
Ciao Kika

letizia ha detto...

Ti capisco...mio marito si è messo a dieta e visto che anch'io ho qualche chilo da smaltire (e lo dice la mia schiena)lo sto seguendo...però che fatica perchè a me mangiare PIACE!!!!
E' vero che se usi la fantasia vengono lo stesso piatti buoni però diciamocelo chiaramente che supplizio la dieta!!!
Ciao buona serata Letizia

EliFla ha detto...

Hai scritto bene UFFA la dieta..però hai fatto proprio una bella ricettina gustosa, bacioni, Flavia

Passiflora ha detto...

Che depressione stare a dieta, è così frustrante. Io lo dico sempre e poi faccio mille strappi. Stasera ad esempio, m'è preso lo sghiribizzo e ho voluto fare una tortina... ma non avrei dovuto!!
cmq se vuoi ho appena postato una ricetta easy & abbastanza light per un piatto unico che va bene anche per i condannati a dieta!
a presto

Alice4161 ha detto...

Con un piatto così..anche io farei la dieta.

ciao e complimenti.

piccoLINA ha detto...

Rebecca, questo piatto mi piace, dieta o non dieta!
Bella ricetta, grazie!
Un abbraccio
Paola

Erica ha detto...

Come ti capisco!!!
uh è una vita che sono a dieta! eheh
Però non devi sentirti in colpa, soloa vederle si capisce quanto sia stata buono questa pasta, una volta ogni tanto ti pui permettere di mangiare ciò che vuoi senza rimorsi ;)

rebecca parodi ha detto...

Che bello,mi sentivo da sola ed invece... !!!
La verità è che se si fa una dieta di mantenimento si può ogni tanto fare uno strappo ed utilizzare la fantasia,ma se la dieta è per dimagrire :è triste e non c'è niente da fare!!! E siccome le feste si sono accomodate sui miei fianchi non mi resta ch'essere drastica!!!
Cmq grazie mille a tutte quante x la stima,l'incoraggiamento e le ricette!!! :-D

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails