domenica 30 gennaio 2011

Sedano rapa farcito




Ieri sera ha cominciato a nevicare e questa mattina, domenica, ci siamo svegliati sotto un velo bianco. Evento piuttosto eccezionale a Genova, anche se ormai una spruzzatina di neve viene tutti gli anni. Purtroppo per la morfologia della città, tutta salite, il traffico va subito in tilt e la città si paralizza. Per cui stamane mi sono svegliata con una certa apprensione, in quanto neve signifa tapparsi in casa e non muoversi! Fortunatamente la situazione è migliorata, pericolo cessato, strade libere. Evviva!

Vi propongo un secondo vegetariano, esperimento riuscito, in casa è piaciuto. Io, a dire il vero, preferisco il sedano rapa crudo in insalata, però per cambiare va bene anche questa ricetta.

Sedano rapa farcito
un sedano rapa
4 fette di pancarrè
due cucchiai di parmigiano grattugiato
le foglie di due rametti di timo
30 g di noci tritate
150 g taleggio a fettine
2 uova
farina
sale e pepe
olio per friggere
Pulire il sedano rapa e tagliarlo a fette spesse, possibilmente con la mandolina, per avere fette dello stesso spessore (attenzione alle mani!). Lessare le fette 5' in acqua bollente, scolarle e fare raffreddare. Tritare il pancarrè insieme al timo e al parmigiano, unire le noci.
Su una fetta di sedano rapa lessata e asciugata porre una fettina di taleggio non troppo sottile, coprire con una altra fetta di sedano, passare nella farina quindi nelle uova sbattute ed, infine, nel misto di pancarrè. Friggere in olio caldo fino a doratura, scolare su carta assorbente, salare, pepare e servire subito
Nadia




Bookmark and Share
Stampa il post

8 commenti:

Mirtilla ha detto...

una bella idea,un cordon blue vegetariano :)

Mari e Fiorella ha detto...

Ammetto di non aver mai mangiato il sedano rapa,la ricetta è accattivante,da provare!!!!!

cristina b. ha detto...

ricetta perfetta per casa mia! grazie per l'idea!!

ॐ Ele ॐ ha detto...

Mmm hanno un bell'aspetto. Un modo davvero carino per cucinare il sedano che non è proprio amato da tutti. Io lo adoro anche crudo nell'isalata. Brava Nadia

Cinzia ha detto...

Una mozzarella in carrozza di sedano rapa! Non l'ho mai assaggiato, di sicuro è meno calorico, lo proverò!

Erica ha detto...

bellissima idea cara,
davvero molto bella!
io adoro il sedan rapa in insalata crudo come te, ma non lo trovo quasi mai :(

Lilly ha detto...

Che forte questo taleggio in carozza con il sedano rapa.La tua Genova e bella anche con una spruzzata di neve.Un saluto da Torino.

Ambra ha detto...

Mamma mia che golosità!!!Ma riesci a risuscitare pure un sedano rapa...sei fantastica!!!Smack!!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails