lunedì 31 gennaio 2011

Biscotti di frolla montata e un week end da tifosi!!!!

Che io adori giocare a pallavolo ormai e' risaputo e alla mia veneranda eta' (ahahah) ancora non ho voglia di smettere! Anche con le belve piccole, non ho quasi mai rinunciato a giocare, mi organizzavo portandoli con me, uno zainetto con i viveri e una palla per loro e ce ne andavamo tutti e tre in palestra! In estate ancora meglio, quando ci trasferivamo sui campi di sabbia loro erano strafelici di venire! All'inizio si mettevano in un angolo a giocare con le formine e i camion, poi hanno iniziato a guardare interessati le partite, hanno iniziato a saper contare i punti e si sono trasformati nei miei tifosi piu' accaniti! Non avete idea di quanto me li invidiano gli altri giocatori....dove li trovate due fan che si mettono a bordo campo a gridare "mamma schiacciaaaa" o "brava mammissimaaaaaa!!!". Fantastici!!!!
Ora che giocano a calcio sono diventata io la loro piu' grande tifosa! E cosi' sabato mattina, col freddo e il gelo che c'era, ci siamo trovati per la partita di Samuele e nel pomeriggio invece per quella di Matteo (che ha fatto il suo primo gooooool). Ogni volta mi chiedono di "non urlare troppo" perche' io appena prendono palla loro, mi scateno in incoraggiamenti e con la vocina squillante che mi ritrovo riesco a farmi sentire bene!!! Hehehehe !!!!
Comunque secondo me le donne stanno al calcio come gli uomini al ferro da stiro! Quando sento le "mamme coach" vorrei morire!!!! Io mi limito a "vai, vai, vaaaaaaaiiiiii!" e cose del genere...di piu' non ce la faccio! Non capisco gli schemi (anche perche' alla loro eta' l'unico schema mi sembra il "tutti addosso alla palla"), non distinguo granche' i ruoli (fatta eccezione per il portiere che ha la maglia diversa!!!) e sinceramente...il calcio non mi piace!!!! Io applaudo e incoraggio! Anche gli avversari quando meritano! Perche' essere tifosi ed essere sportivi sono due cose diverse e soprattutto.... sono bambini che giocano!
Ieri sera, tutti e tre insieme, siamo stati a vedere una partita di pallavolo di serie A. Il tutto grazie ad un progetto, "Io tifo positivo", portato nelle scuole per insegnare ai ragazzi i valori dello sport. A Monza, a pochi chilometri da casa nostra, abbiamo la fortuna di avere una squadra di serie A, l'Acqua Paradiso, ex Gabeca! Ieri sera eravamo nella curva del tifo organizzato. Hanno distribuito palloncini, bandiere e striscioni. C'erano ragazzi con tamburi e trombe! E io e le belve ci siamo gustati la partita insieme... per la prima volta tutti e tre da sportivi-tifosi!!! E' stato davvero FA-VO-LO-SO!!!!!! Purtroppo la nostra squadra ha perso 3-1, ma e' stata una partita molto bella, combattuta, sudata! Quando siamo arrivati a casa sia Matteo che Samuele mi hanno detto che si sono divertiti moltissimo, quindi ci sono ottime possibilita' che questa sia stata solo la prima di una lunga serie di partite da vedere!!!! Evvivaaaaaa!!!!!
E questi biscotti???? Possiamo andare a vederci una partita senza portarci la merenda da casa???? Naaaaaa...!!!!! La ricetta presa dal blog La cassata celiaca
Biscotti di frolla montata
Ingredienti:
225 gr. farina
1 uovo
150 gr.burro
75 gr. zucchero di velo
1/2 cucchiaino di lievito
aroma vaniglia o limone
un pizzico di sale

In una ciotola montare il burro morbido con lo zucchero, aggiungere l'uovo e l'aroma desiderato. Aggiungere a poco a poco la farina, incorporandola con una spatola e il poco di lievito per dolci. Versare il composto che risulterà ben sodo in una sacca da pasticceria con beccuccio a stella e formare dei biscottini a piacere su una teglia ricoperta da carta forno. Infornare a 200° per 10-12 minuti. Controllare comunque la cottura a vista perche devono rimanere chiari.

E prima di passare a saluti, un'ultima cosa importantissima!
Oggi e' il compleanno di Rosella, la nostra nonna, come si definisce lei!!!!
Rosellina cara, uno stritolo grande grande e un milione di auguri!!!!

Buona giornata a tutti
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

26 commenti:

Tiziana ha detto...

Ciao, che bel racconto e che grandioso fine settimana avrai passato a scaldare l'ugola per i tuoi campioni ^_^
I biscotti fanno venire fame, sono proprio belli.

p.s. le donne stanno al calcio come gli uomini a tutti i lavori domestici ^_*

Cinzia ha detto...

Devo ancora cimentarmi, con la frolla montata e la tasca da pasticcere...ma lo farò, sembrano ottimi questi biscotti!

l'albero della carambola ha detto...

Paola, sai che non ho MAI fatto la frolla montata? Mi hai fatto venir voglia di cimentarmi nell'impresa...Ah, io sono una mega spanata di calcio ("colpa" di mio nonno Bruno) e mi sono divertita molto leggendo il tuo racconto. Condivo. Un abbraccio
simo

Fabiana ha detto...

wow!!! che mamma sprint.. tia doro ancora di più per questo.. e poi la pallavolo è stato il mio sport per anni.. smessso a malincuore.. la pasta frolla montata non mi è mai venuta .. proverò la tua ricetta.. unnbacio

Francesca ha detto...

Wow mi viene una fame.....bravissima

stella ha detto...

Ciao Paola, buona giornata anche a te ;-)

Mirtilla ha detto...

mi spiace che abbiate perso..ma che consolazione con questi biscottini!!!

Yaya ha detto...

Che bello andare a vedere insieme una partita.. a me invece il calcio piace molto, mi piace andare a vedere le partite, è sempre un gran divertimento...
La prossima volta vengo insieme a te così facciamo merenda insieme!! ^_^

Vero ha detto...

Che bei momenti che hai descritto!! che mamma meravigliosa devi essere!! un abbraccio
Vero

Le pellegrine Artusi ha detto...

Bellissima ricetta questa della frolla montata, immagino come vi siete divertiti a tifare tutti insieme non c'è niente di più bello che fare qualcosa insieme a propri bambini. Bacioni e buona settimana

Mary ha detto...

Sono bellissimi!

Sonia ha detto...

che teneri che siete!!! sono contenta che tu mi abbia citata
buona serata e un mondo di prossime belle partite
ciao

Vitto ha detto...

Paoletta che bello è fare il tifo per i nanerottoli!!!!!! (anche se il mio nanerottolo non lo è più)
Anche io ho passato le mie domeniche su campi gelidi, per fortuna ora gioca a basket e stiamo al chiuso, ma sabato pomeriggio mi sono sgolata tanto da restare senza voce! E la partita è stata così tesa e nervosa, con il risultato che cambiava di minuto in minuto, vincevamo e perdevamo continuamente con una squadra cattiva e scorretta che ci ha massacrato già molte volte che DOVEVAMO vincere! Beh, noi mamme e papà abbiamo rischiato l'infarto più volte e sarebbe stata una bella partita combattuta e sofferta se loro non si fossero comportati così male! ma abbiamo vinto noiiiiiii! anche se Miftah ha pagato il caro prezzo di un braccio rotto, ma la soddisfazione di avegliele suonate era enorme! Così imparano che a fare gli scorretti non ci si guadagna nulla! tiè!

ROSELLA BUON COMPLEANNOOOOOOO!!!!

Erica ha detto...

le mamme coach eheheh è stato divertente leggere il tuo post ^_^ si vede anche da quello che hai scritto che sei una mamma bravissima e anche un'ottima cuoca direi!! quei biscotti son bellissimi *_*

Passiflora ha detto...

finalmente ho capito cos'è la frolla "montata". Grazie! ;-) belli questi biscottini!

viola ha detto...

Dunque, il calcio anch'io proprio non lo seguo per nulla, non so niente e non conosco nemmeno i giocatori...a parte Totti ma è difficile nnon sapere chi è...sta ovunque!
Questi biscottini invece li conosco bene e sono buonissimi. Perfetti per il te o una tazza di caffè che onestamente... preferisco!
Un bacione

piccoLINA ha detto...

Grazie a tutte!!!!
Sonia...citarti e linkarti era il minimo e devo dire che i tuoi biscotti erano venuti decisamente meglio dei miei, ma il sapore e' eccezionale!
Vitto, saluta Miftah da parte di Matteo e Samuele!!!! E dagli un baciotto x me!

Bacissimi!
PAola

laroby ha detto...

io di calcio non ne capisco una beata fava...ma apprezzo di sicuro la tua ricetta dei biscotti!!:-) seguo sempre il tuo/vostro blog anche se non sempre riesco a commentare...insomma volevo farti sapere : che ci sono!!! :-))) un abbraccio

piccoLINA ha detto...

Grazie roby...sei carinissima! Un abbraccio!!!!

Alice4161 ha detto...

Complimenti per questi biscotti.

p.s. passa da me c'è un premio per te.

anna ha detto...

Fai benissimo a sfruttare qualsiasi situazione da passare insieme ai tuoi bambini...è bellissimo quando ci si diverte con i propri figli.Diventa ancora piu' bello poi,quando si portano viveri come quelli che hai portato tu.I biscotti di frolla montata sono buonissimi.Gli hai fatto fare il passggio in frigo o nel congelatore?
Ti abbraccio forte.
Anna

Damiana ha detto...

Ma le belvette piccole,potevano non avere come mamma,una belva scatenata!!Sei forte Paola e il racconto dei tuoi momenti con i bimbi,è sempre trascinante!!Uè guagliò,alla fine a quella partita c'ero anch'io e gridavo come una matta peggio di te!!
Però,caspita i biscottini te li sei pappati tutti tu!!
Ora mi tocca prepararli,vado a riguardare la ricettina!!
UN baciotto tesoro bello e uno speciale ai bimbi!!

Patrizia ha detto...

Ciao Paola, eccomi a farti una visita...il tuo blog è molto bello e questi biscotti devono essere eccezionali!!!! Come avrai visto sono nuova nella blogsfera ma mi piace molto il fatto di poter conoscere tanta gente...rimaniamo in contatto...baci
Patrizia

rosella ha detto...

Pensa, Paolina, che nonna Rosella si era persa questi auguri colorati, e lo stritolo ( nonchè la ricetta!!) Rimedio ora con un grazie di cuore. Mi piacerebbe aggiungere un disegnino, ma non so come si fa: mica sono nonna per niente!
Chissà che i bimbi, vedendo altre belle partite non prendano la tua passione: la palla a volo è belllllissima ( e il calcio non mi piace per niente!)Un caldo e affettuoso abbraccio . Rosella

rosella ha detto...

Ah, ho dimenticato: un abbraccio ai bimbi ( anche a quelli più grandi, come Miftah)

Angela ha detto...

Che buoooooni dovrò cimentarmi anche io..

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails