giovedì 10 marzo 2011

I panini di Julia

Buongiorno a tutti, dopo tanto mi rifaccio viva.

In questo periodo non ho prodotto grandi cose, ma soprattutto non ho fotografato ed ora vorrei recuperare un po' di arretrato.

Per prima cosa vi riporto la ricetta dei mitici panini che riscuotono sempre molto successo.

Li abbiamo rifatti proprio lunedì per la festa di fine carnevale farciti con i mini wurstel, io non ho fatto a tempo di assaggiarli.

Questa foto è di Capodanno ed il ripieno era a sorpresa: speck, mortadella o formaggio.Ed ora la ricetta:


Lievitino:

100 gr. Farina 00

1 gr. Lievito di birra in grani

30 gr. Zucchero

200 gr. Acqua tiepida.

Mescolare bene e far lievitare in un posto tiepido per 3 ore e anche più.

Impasto:

aggiungere al lievitino:

500 gr. Farina (manitoba o farro o kamut o integrale o…)

10 gr. Sale sciolti in 80 gr. latte tiepido

3 o 4 cucchiai di olio di oliva

Impastare bene e far lievitare fino al raddoppio ( 4/5ore)

Formare panini da 25/30 gr. Farcirli.

Deporli sulla placca del forno coperti con un telo umido farli lievitare nuovamente

Prima di infornarli spennellarli con latte poi cuocere in forno caldo a 200° per circa 30 minuti.

Io uso sempre poco lievito perchè non mi piace sentirne il gusto.

Buon pomeriggio a tutti.

Baci Vale

Bookmark and Share
Stampa il post

14 commenti:

Mary ha detto...

complimenti bei panini!

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

tutti impazzirebbero durante le festicciole!!! complimenti! :-D

Fabiola ha detto...

buoni e poi conditi alla grande...

Mirtilla ha detto...

sono perfetti!!

l'albero della carambola ha detto...

Che bella ricetta Paola! Io ho fatto una ricetta simile a Natale e mi ero ripromessa di rifarla visto il successo che aveva avuto...ora dopo il tuo post non ho più scuse! Un saluto
simo

Patrizia ha detto...

Veramente deliziosi...da tenere presente per ogni occasione!!!!!!
Un bacio

Marco ha detto...

ciao tina, anna, nadia, paola, ecc.... colgo l'occasione per invitarvi a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti (http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

saluti

Ambra ha detto...

Davvero molto sfiziosi...da ripetere!!! Complimenti per la vittoria di ieri al contest di Ramona!!Smack!

Cinzia ha detto...

Ah, che belli, questi bocconcini:-)

letizia ha detto...

Ottimi e sfiziosi!!
Buona giornata

la belle auberge ha detto...

che belli, così piccini. Senti, ma questa Julia chi sarebbe? La madre di tutte le cuoche televisive, la meravigliosa Julia Child?

Vale ha detto...

No, Julia è mia figlia.
Ho dato il suo nome ai panini per una serie svariata di motivi:
1- sono i suoi preferiti
2 - li facciamo sempre assieme, anzi li fa lei dopo che ho preparato l'impasto: impasta, farcisce, inforna,...
3 - abbiamo assemblato assieme varie ricette fino a raggiungere il suo gusto
4 - l'ha scritta lei al computer!!

E, non ultimo, quelli fatti per carnevale, li ha impastati a mano sin dall'inizio perchè ho il robot riparazione, non ti dico che fatica...

Ci sono abbastanza motivazioni per aver dato ai panini il suo nome?
Non è la famosa Child, ma è meravigliosa, te lo assicuro!!

Un abbraccione, baci Vale

la belle auberge ha detto...

Non ho difficoltà a crederti!
questi panini Julia sono da incorniciare!
grazie della tenera spiegazione
a presto

lerocherhotel ha detto...

Deliziosi, perfetti per un bel buffet!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails