lunedì 16 maggio 2011

Biscotti decorati, ce l'ho fatta!!!!


Ieri e' stata una domenica importante! Dopo un cammino di preparazione di due anni Matteo ha ricevuto la sua Prima Comunione!!!
Che emozione!
Sabato sera non riusciva a prendere sonno dall'agitazione! Ieri poi in chiesa continuava a girarsi verso di noi e cercare il nostro sguardo che lo aiutasse a superare l'emozione. Io lo guardavo e mi sembrava di poter scoppiare di orgoglio e amore e felicita'! Il suo sguardo attento, il suo sorriso gentile, i suoi occhi azzurri brillanti, i capelli sistemati col gel e il nodo alla sua prima vera cravatta! Un vero ometto....il MIO ometto! Ancora mio, si!
E OVVIAMENTE quando e' stato il suo turno di ricevere la comunione io avevo le lacrime agli occhi, non ci ho nemmeno provato a trattenerle, ero troppo felice per lui!
E' stata una bellissima giornata; dopo la cerimonia abbiamo festeggiato con nonni, zii e cuginette varie che hanno anche organizzato una mini caccia al tesoro per trovare tutti i regali che gli avevano fatto!

Questi biscotti li ho preparati da distribuire poi ai parenti come ringraziamento per aver partecipato a questo momento. Li ho confezionati in un sacchettino trasparente, allegati ad una foto di Matteo che mi piaceva particolarmente, sotto cui abbiamo scritto una bellissima frase di madre Teresa di Calcutta. Sono piaciuti a tutti e anche io ne sono rimasta soddisfatta essendo il primo tentativo di biscotto decorato.... non vi racconto quante litigate con la glassa per riuscire a scrivere il nome.... sorvoliamo!!!!


Per i biscotti ho usato l'impasto del panpepato di Alda Muratore! Ve ne avevo gia' parlato QUI e QUI, ma vi riporto la ricetta per comodita'!

Biscotti di panpepato (di Alda Muratore)
(dose x 1 casetta e 2 teglie di biscotti! se si vuole fare solo 1 di queste cose, dimezzare le dosi)
200 g burro
500 g miele (possibilmente aromatico, non industriale)
250 g zucchero
almeno 3 cucchiaini di spezie in polvere (1/2 cucchiaino x ciascuno di: cannella, zenzero, chiodi di garofano , anice),
noce moscata (poca)
1 bustina di lievito tipo pane degli angeli
15 g cacao
1200 g di farina
2 uova

mettere in una pentolina il cacao e lo zucchero setacciati insieme; il miele, gli aromi e il burro a pezzetti ; fare fondere insieme a fuoco basso, amalgamare e far raffreddare a temperatura ambiente (non deve indurire). Mescolare la farina e il lievito in una terrina capace, fare il pozzo nel centro, battere leggermente le due uova, metterle nel pozzo, mescolarle con un po' di farina e aggiungere il composto di miele tutto in una volta; con il cucchiaio di legno o le fruste a gancio amalgamarlo con la farina, poi continuare ad impastare con le mani o nel robot da cucina. Quando la pasta e’ ben liscia, metterla in una terrina, coprire con pellicola trasparente e fare riposare una notte o mezza giornata. Stendere la pasta non troppo sottile (5-7 mm) e ritagliare le forme; per il buchino attraverso cui far passare il filo per appenderli, inserire un pezzo di stuzzicandenti e lasciarlo per tutta la cottura. Cuocere a forno moderato (180-200 gradi) per 15min, senza lasciare brunire.

Io stavolta non ho usato le spezie e le ho sostituite con estratto di vaniglia. I biscotti sono rimasti comunque molto profumati, ma la cosa che conta e' che la consistenza e' perfetta e durano molto a lungo!
La decorazione e' fatta con il cioccolato plastico, ormai sapete che lo adoro! Mi piace prepararlo, mi piace maneggiarlo, mi piace annusarlo e adoro mangiarlo!!!!!
La ricetta e' sempre la stessa:

Cioccolato plastico
Ingredienti:
Cioccolato fondente o bianco g 100
Sciroppo di glucosio g 30 (o in alternativa miele)
Sciroppo di zucchero g 15

Preparare lo sciroppo di zucchero mettendo sul fuoco, in una piccola casseruola, 22 grammi di acqua e 30 di zucchero; quando arriva a bollore si spegne, si lascia raffreddare e se ne prelevano i 15 grammi necessari per l' esecuzione della ricetta. Fondere a bagnomaria il cioccolato, lasciarlo intiepidire e incorporare allo sciroppo di glucosio ed allo sciroppo di zucchero. Lavorare con le mani, impastandolo bene. A questo punto il cioccolato plastico si presenterà più o meno untuoso, si lascia riposare e dopo mezz' ora o poco più sarà pronto per essere lavorato. Se occorre lavorarlo con dello zucchero a velo finche' non diventa della consistenza del pongo. Il cioccolato avanzato può essere avvolto nella pellicola trasparente ed essere utilizzato nei giorni seguenti: si manterrà sempre malleabile e il calore delle mani lo riporta immediatamente allo stato di assoluta plasticità.

Le roselline sono arrotolate, le foglie incise con un cutter che' non ho lo stampo che incide le foglie, ma si puo' sopravvivere anche senza!
La scritta fatta in glassa (albume e zucchero a velo) litigardo con la punta wilton numero 1 (Ma alla fine ho vinto io!)!!!



Alla prossima!
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

44 commenti:

Patrizia ha detto...

Bellissimi, complimenti alla tua bravura!

monica ha detto...

Che belli i tuoi biscotti, complimenti, e che emozione il tuo racconto, mi ha fatto ritornare indietro di un anno. Ancora auguri e 1 abbraccio.

arabafelice ha detto...

Sono bellissimi.
E complimenti per il tuo ometto, e' splendido!

Mamma in pentola ha detto...

Bellissime emozioni e bellissima idea questa dei biscotti con la foto del tuo "piccolino"!!!
Davvero brava!
Allora auguri in ritardo!
Un bacio
Claudia

Mary ha detto...

Sono stupendi , brava!

Fabiola ha detto...

complimenti, per i biscotti ma anche per la tua creatura.....

Agata ha detto...

Sono bellissimi e se non l'avessi detto tu che hai lottato per scrivere il nome..di certo sembrano Perfetti!! (anche le foglie).

Lilly ha detto...

Meravigliosi:i biscotti e quei occhi blu!E complimenti a te per tutte le due cose!

EliFla ha detto...

HAi fatto tutto splendidamente...anche crescere il tuo ometto...bacioni, Flavia

Les créations de Cry ha detto...

innanzitutto tantissimi auguri al tuo Matteo e poi tanti complimenti a te per la realizzazione dei biscotti . davvero splendidi. un baciotto . cry

nadia ha detto...

Sono proprio belli, Paola, Sei stata bravissima. Mi fa piacere che sia andato tutto bene. Un baciotto

Stefania ha detto...

Stupendi!!!! .... e auguri al tuo piccolo!

lucia ha detto...

Come ti capisco!! Domenica scorsa ha ricevuto la comunione anche il mio bimbo, commozione e gioia hanno accompagnato la giornata! I tuoi biscottini decorati sono bellissimi!! Il tuo bimbom poi una meraviglia! Chissà cche disegni meravigliosi farà con lui il buon Dio! Bacioni a tutti e ancora auguri, Lucia

Chiara88 ha detto...

ciao paola!!! complimenti per questi bellissimi biscottini (carinissima la decorazione!!) e per l'idea del regalino agli invitati...^_^
un bacione
chiara

Federica ha detto...

E che belli: Sono davvero meravigliosi e stpendamente buoni, i biscotti di panpepato di adoro. Auguroni a Matteo, un abbraccio

Stefania ha detto...

Bel bimbo, bella foto, bella frase, bellissimi biscotti!

Stefania ha detto...

bellissimi ♥
brava
un bimbo graziosissimo ciao

Simona ha detto...

bellissimiii super bravaaaaaaaa

franci ha detto...

Auguri al tuo piccolo ometto. Bella idea i biscotti per ringraziare e la foto con quella bellissima frase.

L'acqua 'dorosa ha detto...

Complimenti per i bellissimi biscotti! Sono deliziosi. Ma soprattutto auguri a Matteo per questo giorno così importante!

Marjlou ha detto...

tanti auguri al tuo piccolo Matteo! e complimenti a te per questi splendidi biscotti!

stella ha detto...

Paola ogni volta che leggo questi racconti sono qui con i lucciconi agli occhi! Belli i biscotti, in effetti hai ragione, forse bisognerebbe cominciare con piccole dosi e per essere il primo tentativo mi sembra che siano perfetti! Baci

Kika ha detto...

Ah Paoletta e io che mi ero illusa del fatto che ce l'avessi fatta a trattenere le lacrime...
I biscotti sono bellissimi, se tutti pensassero a dei pensierini così piuttosto che a spender soldi per cianfrusaglie inutili che si dimenticano nel cassetto...

Simo ha detto...

Innanzitutto auguroni a matteo...e poi tu!!!!
Ma quanto sei bravaaaaaaaaaaa???!!!
Grande!!!!! Sembrano ricamati...
Un abbraccio

Eleonora ha detto...

bellissimi i biscotti, ma ancora più bello il tuo Matteo, con quel sorrisino e bella la frase che accompagna la sua splendida foto. complimenti per tutto e auguri.

Ambra ha detto...

Ciao tesoro!!!Ma che bello il tuo ometto...per non parlare dei biscottini...fantastici!!!Hai fatto un figurone come sempre!!Un bacio enorme!Smack!

Ely ha detto...

splendidi Paola! davvero splendidi! che bel momento e la frase è davvero bellissima! brava! baci

Manuela ha detto...

I biscotti sono bellissimi, ma tuo figlio è una meraviglia!
complimenti per tutto

Sarah ha detto...

Che bellissima idea! E tanti auguri al tuo ometto, è bellissimo!

Anna ha detto...

Mi sono commossa! Per le tue parole, per la bellezza del tuo bimbo, per la frase e per l'amore che traspare da quei meravigliosi biscotti!
Un abbraccio
Anna

anna ha detto...

Paoletta,che bellissimo giorno hai passato:hai ragione,è un'emozione meravigliosa,me lo ricordo bene.Hai avuto una bellissima idea a inserire la foto di Matteo insieme alla preghiera di Madre Teresa.Com'è bello Matteo,in questa foto è splendido!!Paoletta posso dirti la verita'?i biscotti che hai fatto mi piacciono Tantissimo,lo dico davvero,sono davvero belli,belli,belli....BRAVISSIMA!!!gli ospiti sono davvero piu' contenti quando ricevono queste cose.Anche io ne dovro' fare un po' per una comunione.
Ti abbraccio fortissimo!
Anna

Patrizia ha detto...

Paola, bellissimi i biscotti e così tenera e dolce l'immagine di Matteo! Ma come è bello!!!
Auguri, cara!!

piccoLINA ha detto...

Grazie di cuore a tutte!!!!
Stasera riporto a Matteo i vostri auguri e sara' felicissimo!
Sono contenta che i biscotti siano stati promossi! GRAZIE!

Un abbraccio
Paola

Laura ha detto...

Paola che meraviglia ... e anche i biscotti non sono male! ^_<
A parte gli scherzi, tanti complimenti al tuo Matteo per il grande passo che ha compiuto e a te per la pazienza nel decorare tutti quei biscottini!

maetta ha detto...

Oh Paola....meravigliosi i biscotti decorati (bellissima l'idea di darli tipo bomboniera), meravigliosa la frase di Madre Teresa di Calcutta scelta, e soprattutto meraviglioso il TUO ometto!!! mi viene da sorridere perchè hai scritto parole che potrebbero essere mie....anche io penso al mio ometto, e penso che sono felice di averlo e che per ora è ancora mio....
un abbraccio

Bea ha detto...

Che orgoglio, Paola! Bravissima tu sia per i biscotti, che sono deliziosi, sia per l'idea di usarli come ricordo. Un abbraccio a Matteo!

Zasusa ha detto...

auguri apaoletta, al piccolo matteo e a te che sei una mamma speciale ;)

Damiana ha detto...

Wè,quel biondo lì,con quegli occhi azzurri e il sorriso già accattivante,rimarrà il tuo ometto ancora per poco..sai quante donzelle se lo contenderanno??Ma la donna più importante sarai sempre tu bella Paoletta,difficilmente lo riconoscerà..ma con gli anni,la sua coscienza ti ringrazierà ogni giorno!!
Ed ora basta con queste sviolinate, che non sono il tipo,ma un abbraccio forte forte te lo lascio perchè questi biscottini sono delicati e raffinati,brava bella guagliò e auguroni!!!

Loredana ha detto...

Hai ragione è proprio bella la foto del tuo ometto, auguri e complimenti per i biscotti, ciao loredana

Cranberry ha detto...

Sono davvero canditi! bellissimi nella loro semplicità!Non potevi far di meglio per questo importante giorno!:) complimenti

Ornella ha detto...

Augurissimi, Paolettina cara!!!!! Sei stata davvero bravissima!!!
Un bacione allo splendido Matteo,
Ornella

lucy ha detto...

complimenti per questi biscottini che sono magnifici.posso solo immaginare l'emozione di un giorno così importante!...ma diciamola tutta quella creazione bionda alla fine è spettacolare!

Alessandra ha detto...

Cercavo degli spunti per dei biscotti decorati da fare al mio piccolo ( anche lui) Matteo che dovrà fare presto il Battesimo e mi sono inbattuta nel tuo blog. Molto carino, mi sono aggiunta ai tuoi lettori. Passami a trovare se ti va. Ciao Alessandra.

veronica ha detto...

non dovevo leggere queste righe !già piango :( antonio,mio figlio, il 3 giugno ricevera' la sua prima comunione .io sono già emozionata!
il problema che a causa del lavoro ( ho una pizzeria ) ancora non preparo niente ,anzi,1 mese fa avevo iniziato con i porta confetti in zucchero pressato e ne ho fatti appena 24 !!!! ne mancano piu' del triplo! e le bomboniere e i segnaposto !sono in alto mare. avevo sempre detto : mando a quel paese i buffet ,i catering le torte decorate .la pizzeria !far' tutto io !!!!invece niente !scusami per lo sfogo perdonami .
comunque complimentissimi per i biscotti e per il tuo ometto!
baci veronica

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails