mercoledì 2 novembre 2011

Merenda per Halloween!

Ormai Halloween è diventata una nostra tradizione, parlo di casa mia almeno, perchè le belve ogni anno vogliono festeggiarlo. Devo ammettere che anche io mi diverto moltissimo, quindi mi presto volentieri ad esaudire le loro richieste! Quest'anno mi sono portata avanti col lavoro e ho anche realizzato due maschere da indossare per accogliere i loro amici in pieno spirito di Halloween! Abbiamo pensato anche a diverse decorazioni per la casa e i bimbi mi hanno aiutato a realizzarle...avevo stampato in nero delle sagome di topolini e pipistrelle, loro le hanno ritagliate per bene e poi le abbiamo sistemate sulle pareti... i topolini appoggiati sullo zoccolino di legno erano favolosi, così pure quelli messi all'altezza del tavolo, sembravano veri!


Abbiamo poi riempito alcune ampolle con acqua e sciroppi colorati, così da sembrare delle pozioni magiche!
Sulle finestre e sullo stipite delle porte abbiamo appeso delle tende fatte utilizzando il sacco nero della spazzatura, aperto e completamente sfrangiato con un taglierino. Non potevano mancare zucche e lanterne e ovviamente un enorme e spaventoso ragno (che mi terrorizza e che le belve si divertivano come pazzi a lanciarmi addosso....!!! No comment!).
(le belve mascherate)

(le pozioni magiche!)
 
(il tavolo della merenda)

La merenda prevedeva:
2 teglie di focaccia al rosmarino
1 vassoio di panini imbottiti di dita di orco
ossa di vampiro
dita di strega
patatine al pepe (quelle famose nel tubo)
ciocco-ragnatele
muffins spaventosi

Andiamo con le ricette????

Focaccia al rosmarino: ricetta di Adriano che potete trovare QUI.

Panini imbottiti con dita di orco: ricetta dei panini semidolci delle Simili, versione all'olio
Ingredienti:
500 g di farina
250 di acqua
75 g di olio evo
25 g lievito birra
30 g di zucchero
8 g di sale

Impastare tutti gli ingredienti, formare una palla e lasciare lievitare per un'oretta. Senza reimpastare, formare palline da 50 g (vanno bene per la merenda a scuola, per un buffet le farei anche più piccole).
Lasciare lievitare 50/60 minuti, spennellare con uovo sbattuto e cuocere a 210°C per 10/12 minuti.


Dita di strega
Ingredienti: (ricetta di Giallo Zafferano)
Burro 100 gr - Farina 280 gr - Zucchero a velo 100 gr - Lievito chimico in polvere 1 cucchiaino raso - Sale 1 pizzico - Uova 1 - Vanillina 1 bustina

In una ciotola capiente ponete la farina, il burro freddo tagliato a pezzetti, l’uovo, lo zucchero al velo, la vanillina il sale e il lievito; impastate gli ingredienti nella ciotola fino ad ottenere una palla, poi continuate ad impastare su di una spianatoia fino a che l'impasto non risulti liscio e omogeneo. Ottenuto l’impasto per i biscotti, dividetelo in pezzetti del peso di circa 27-30 gr l’uno, fino ad ottenere 20-22 pezzetti.
Lavorate ogni pezzetto con i palmi delle mani trasformandolo in un bastoncino della lunghezza di circa 10-12 cm; sagomate le nocche delle dita assottigliando la pasta appena prima e dopo di esse; rigatele poi leggermente con un coltellino dalla lama liscia.
Sulla sommità delle dita, adagiatevi una mandorla spellata, pressandola leggermente: fungerà da unghia; adagiate le dita delle streghe su di una teglia precedentemente foderata con carta da forno, lasciando uno spazio tra l’una e l’altra di circa 3 cm.
Infornate i biscotti a 180° C in forno già caldo, per circa 20-25 minuti, dopodiché estraete le dita della strega e lasciatele raffreddare.
Una volta raffreddate, sicuramente noterete che qualche mandorla si staccherà dalla sommità dei biscotti: per fissarle più saldamente, intingete la parte della mandorla che poggiava sul biscotto nella marmellata e quindi riposizionatela nel posto originario. Lasciate asciugare e le dita della strega saranno pronte per essere gustate!
Ho fotografato anche due passaggi della realizzazione


Ossa di vampiro:
meringhe a forma di osso! Alla ricetta base ho aggiunto un cucchiaino di caffè solubile...ottime!


Ciocco-ragnatele
Ingredienti:
1 tubo di biscotti Oreo
120 gr di formaggio spalmabile
150 gr di cioccolato bianco
50 gr di cioccolato fondente

Sbriciolare i biscotti e mescolarli col formaggio. Fare delle palline grandi come una noce e porle in freezer per un paio d'ore. Sciogliere il cioccolato bianco, tuffarci le palline congelate e riporle poi sulla cartaforno ad asciugare. Decorare con cioccolato fondente fuso.
Io ho fatto delle ragnatele e delle faccine che sono venute mostruose senza fare nessuno sforzo...ahahha!!!


Muffins spaventosi
la ricetta è sempre la stessa.... arricchita con gocce di cioccolato, la versione più amata dai bambini!
Coperti poi con una crema realizzata con formaggio spalmabile, mascarpone e zucchero a velo!
I decori sono in glassa fatta con cacao dolce e poche gocce d'acqua!


Che ne dite???? I ragazzi hanno gradito tantissimo e hanno spazzolato tutto!!!! Quindi direi che con queste ricettine posso partecipare al contest del Molino Chiavazza: Trick or treat?


Buona giornata a tutti!
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

15 commenti:

Damiana ha detto...

Che pazzerella che sei!!Più bimba dei tuoi bimbi,gli hai organizzato una festa"mostruosa"!!Tutto molto bello,ma le ricettine sono da leccarsi i baffi!!Ma una strega bionda,se arriva ora,trova ancora qualcosa??Dubitooooooo!
Baci Paola e bellissima giornata!!

piccoLINA ha detto...

Corri Damianaaaaaa, sono rimaste un paio di dita di frolla!!!!! :-)
Un abbraccio forte forte!!!!

Vitto da Marte ha detto...

Paola che bella festa! goditela perchè dura poco sai? A 13 anni (ma anche già a 11) non ne vogliono più sapere di feste da PICCOLI, di mascherarsi, di fare gli scemetti....
...poi si riprende quando si è più grandi, ma nell'adolescenza .....GUAI a sembrare piccoli!!!!
Mi mancano le festicciole di halloween e di compleanno; anche per quello niente festa, ma partita di pallone! Uffaaaaaa ...ecco in questo le femmine danno più soddisfazione!
Baci, Vitto

Mary ha detto...

fantastico che bel buffet!

piccoLINA ha detto...

Vitto...allora se l'anno prossimo sranno troppo grandi da voler sembrare piccoli, sai che facciamo??? Organizziamo una super festa di halloween tutta per noi! E ce ne guardiamo bene dall'invitarli! Dai, lo facciamo!!!! E li faremo morire d'invidiaaaa!!!!
Un bacione a te!
Mary, grazie!

irene ha detto...

bello tutto. e la bravura indiscutibile!
ma se devo essere sincera, proprio per la bravura, quelle dita sono spaventevoli!!!!

cry68 ha detto...

ciao socia che bella festa e che ricette. le dita sono impressionanti . baci baci cry68

Kika ha detto...

vuoi adottarmi????

nadia ha detto...

Che festa terrificante! :-)) Brava Paoletta, hai sempre tanta fantasia!

Anonimo ha detto...

Paola, bravissima come sempre! Anche Chiara ha fatto belle cose, ma i nonni sono andati a fotografare il tramonto! Più tranquillo. Baci. Rosella

stefania ha detto...

Ma che meraviglia di festa!!! Sei bravissima!

Lucia ha detto...

deliziosiii!!!complimentii

Vitto da Marte ha detto...

Si si, tanto strega lo sono già!!!!!
non devo neanche fare finta

Vitto

vickyart ha detto...

che meraviglia quante cosine carine! le dita sono davvero incredibili! che cosa non si fa per i figli! :)

Capricciose&Pasticcione ha detto...

Anche io li ho fatti, che successone hanno avuto!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails