lunedì 28 novembre 2011

Merluzzo minimal

Ci sono anch'ioooo, stavolta quasi fuori tempo massimo, ma nonostante tutti i fattori contro mi spiaceva davvero tantissimo non partecipare a questa sfida dell'MTC !!!!
E si, perche' appena ho letto la ricetta di questo mese mi ha preso lo sconforto! Io non amo il pesce!
Piu' precisamente non mangio molluschi e crostacei, e lo sa bene il SignorNo che in occasione di una cena ha talmente insisitito che assaggiassi almeno una cozza o una vongola, ma dai, cosa sara' mai...una rottura di scatole tanto che alla fine pur di farlo smettere ho mangiato una cozza...l'ho inghiottita senza nemmeno farle sfiorare i denti, tanto la consistenza mi raccapriccia!!!!! Ovviamente non perdo occasione per ricordargli simile tortura!!!!
Per il pesce dipende... non mi piacciono i pesciolini piccolini, acciughe, sardine, cosine cosi'.... preferisco pesci a tranci o filetti, che quando li hai nel piatto la loro forma non ricorda assolutamente un pesce, ecco!
MA...c'e' la condizionale....non con il pomodoro! Ecco.... ho detto tutto!!!!
Ora se vi riprendete dallo shock andiamo avanti e vi spiego come sono riuscita a trovare un modo per partecipare lo stesso alla sfida di questo mese!
Cristina ha scritto un post fantastico sulle origini di questo piatto...io che non ho mai cucinato il baccala' ero certa che ne avrei fatto uno scempio, cosi' ho ripiegato sul piu' semplice merluzzo!
La cosa non tanto semplice era renderlo appetibile anche alle belve, soprattutto Samuele che storce il naso come me! Cosi' ho approfittato di un'idea vista da Sonia e che ci era piaciuto moltissimo e per l'accompagnamento pomodoroso, essendo il merluzzo minimal, ho fatto anche il minimal sforzo di aprire un vasetto di marmellata di pomodori che mi aveva regalato Nadia...et voila'!!!! Il piatto e' servito!


Merluzzo minimal
Ingredienti:
tranci di merluzzo
senape di Digione
fiocchi d'avena (io del Molino Chiavazza)
marmellata di pomodori (di Nadia!!!)
stecchi di legno

Infilare i tranci di merluzzo sugli stecchi di legno, spalmarli con la senape, impanare con i fiocchi d'avena e disporli su una teglia coperta di cartaforno. Cuocere in forno caldo a 200 gradi per circa 25-30 minuti.
Servire accompagnati dalla marmellata di pomodori!
Tutto qui!



Un piatto decisamente minimal, ma molto gustoso! E comunque qui in cucina c'e' gia' la Vitto che prepara dei superpiatti come si deve! Grande strega!!!!
Con questa ricetta partecipo all'MTChallenge di novembre, con un grandissimo grazie ad Alessandra, lei sa perche'!

Strega mia....scusa se mi sono messa subito in coda alla tua ricetta, ma altrimenti perdevo il giro!!!!
Buona giornata a tutti
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

11 commenti:

alessandra (raravis) ha detto...

intanto, "minimal" non vuol mica dire "schifosal": anzi, a dirla tutta, la foto mi ha incantato e ho subito pensato a qualcosa di giapponese, così pulita nelle geometrie e nei colori. Gli ingredienti sono da "uno tira l'altro" e la panatura con i cornflakes fa il resto...insomma, a me sembra che tu te la sia cavata egregiamente... che novità, vero??? :-)))
grazie ancora e buona settimana
ale

Kiara ha detto...

QUESTA ricetta è splendida!!!!!!!!!!!!!!!!

poverimabelliebuoni/insalata mista ha detto...

CHE DELIZIA MINIMAL E DI GRANDE EFFETTO!
gRAZIE
cRISTINA

๓คקเ ☆ ha detto...

Paola, e meno male che era minimal!!!! Bellissimoooo!!!!

piccoLINA ha detto...

Grazie Ale... in effetti schifosal non lo e' per niente, ma non ha niente a che vedere con la ricetta di Cristina! :-)
Kiara, grazie mille! Un abbraccio
Cristina....sei troppo buona!
Un abbraccio

Acquolina ha detto...

wow! mi piace molto così semplice e veloce ma di grande effetto, bravissima!!!! :-)

nadia ha detto...

Sarà anche minimal ma è una grande idea. Brava Paola!

Vitto da Marte ha detto...

Ma che cariniiiiiiiii
molto molto giapponesi si si si

Brava Paola! cucinare una cosa che non piace deve essere molto difficile (io non lo so perchè mi piace praticamente tutto)

Baciotti

Kika ha detto...

ah birbantella! Bellissima l'idea però.

cristina b. ha detto...

quanto mi piace questo post! riguardo al pesce sottoscrivo ogni parola :)))
il tuo piatto è molto minimal-chic, bravissima!!

Anonimo ha detto...

nice post

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails