venerdì 15 aprile 2011

Una pasta palermitana!


Una pasta palermitana, ricetta di un'amica palermitana per il contest di un'altra amica palermitana...meglio di cosi' direi che non potrei!
Parto dall'inizio.... correva l'anno 2000, mamma mia quanto tempo e' gia' passato!!!!
Ero in vacanza in Messico con mio marito, ancora non c'erano i bambini ed e' stata l'ultima vacanza nostra!
Abbiamo conosciuto Filippo e Daniela, due palermitani favolosi con i quali abbiamo trascorso tutta la vacanza facendoci un sacco di risate! Due persone splendide, col sole nel cuore e un sorriso VERO! E' stato amore a prima vista.
Abbiamo continuato a frequentarci anche dopo il rientro in Italia, anche se Milano e Palermo non sono proprio vicinissime, ma sono andata da loro in diverse occasioni anche con i bambini e ho potuto cosi' conoscere una citta' bella come non credevo, con persone deliziose, una luce tutta sua, un mare incredibile e il cibo che ha di gran lunga superato le mie aspettative!
Questa pasta piu' di tutto il resto mi e' rimasta nel cuore, ricordo come se fosse ieri Daniela ai fornelli mentre cucinava il sugo fatto col il concentrato di pomodoro moooolto piu' concentrato di quello nei tubi e soprattutto, fatto con i pomodori del loro raccolto! Un sapore e un profumo incredibili! E che sorpresa fu per me il fatto di cospargere la pasta non con formaggio grattugiato ma con pangrattato dolce! Si, dolce! Pangrattato tostato con un cucchiaio di zucchero in padella... una meraviglia!
E soprattutto ricordo un regalo prezioso che mi fece Daniela: aveva capito che adoravo questa pasta e prima che tornassi a Milano mi ha preparato due bottiglie di sugo da portare a casa! Fu un gesto che mi scaldo' il cuore e ripensare a quei momenti mi mette inevitabilmente il sorriso!


Pasta con l'anciova - della mia amica Daniela (e sicuramente ho scritto male il titolo!)
Ingredienti per il sugo:
1 tubo di concentrato di pomodoro (io non ho quello ristretto di Daniela!)
2 acciughe
1 manciata di uvetta passa
1 manciata di pinoli
2 cucchiai di olio
acqua e sale

In una pentola mettere l'olio e le acciughe. Accendere il fuoco e sciogliere quindi le acciughe; aggiungere ora il concentrato di pomodoro e diluire con tanta acqua calda fino ad ottenere un sugo cremoso e morbido.
Aggiungere l'uvetta passa (a Palermo hanno una varieta' apposta, io ho usato la sultanina) e i pinoli. Sulle quantita' regolarsi con il proprio gusto, a me piaciono quindi eventualmente abbondo!
Regolare di sale e continuare la cottura a fuoco basso per circa 20 minuti!
Nel frattempo preparare il pangrattato da mettere sopra la pasta. In una padella antiaderente e piuttosto ampia mettete un paio di manciate di pangrattato e un cucchiaio di zucchero. Accendete il fuoco a fiamma media e fate tostare il pangrattato mescolando in continuazione con un cucchiaio di legno per evitare che bruci e annerisca. Quando ha preso un bel colorino dorato spegnete e mettete il pangrattato in una ciotola.
Cuocete gli spaghetti al dente, condite col sugo e impiattate; date una spolverata abbondante di pangrattato e godetevi questa meraviglia!

Che dite, e' abbastanza rossa per partecipare al Contest a colori di Stefania?
Nota per lo zioPiero che valutera' le foto: abbi pieta' e passa oltre...foto scattate in cucina, luci artificiali, belve affamate! Mission impossible mi fa un baffo!!!! :-)

Bookmark and Share
Stampa il post

28 commenti:

Sonia ha detto...

ma se è perfetta!!!! bravissima, buona giornata :)

Terry ha detto...

buonaa io la afaccio spesso anche se sono messinese :):)

Olga ha detto...

Ma che buona!!!! Da provare assolutamente!!! un bacione, Olga

Tamtam ha detto...

è essere sicuramente una ricetta da provare anche perché i piatti siciliani sono uno più buono dell'altro, è una regione molto generosa in cucina....

Damiana ha detto...

Io ci provo anche se non ho quel prezioso concentrato di pomodoro!!Ma ci metto tanto amore,va bene lo stesso??
UN bacio guagliòncè e bellissimo w.e a te e alle belvette!!

Le ricette dell'Amore Vero ha detto...

che delizia, ricordo benissimo questo sapore! complimenti davvero!

Federica ha detto...

Non ci crederai ma è quella che avevo intenzione di fare per domani! Neanche ci fossimo lette nel pensiero. Un bacio, buon we

fantasie ha detto...

E da palermitana ti faccio un applauso perché l'hai fatta in maniera perfetta!!!
P.s. Bellissime le foto!

Patrizia ha detto...

Questa pasta deve essere eccezionale!!!Deve avere un sapore spettacolare e un bel mix di sapori...bravissima!!!Un bacio e buon w.e.!!!

arabafelice ha detto...

Deve essere indescrivibile, grazie della ricetta!

stella ha detto...

Bel racconto, bella pasta, lo zio piero non avrà niente da ridire (ah ah)! Baci

dolcipensieri ha detto...

una ricetta che trovo idilliaca, meditteranea e molto buooooona!!! complimenti!

Mirtilla ha detto...

e'buonissima!!!

ranapazza65 ha detto...

Che buona!! la devo fare troppo invitante!
Bravissima
buon fine settimana Anna

Stefania ha detto...

Con questa ricetta mi hai colpita dritta al cuore! Non poteva essere più palermitana di così!!! Grazie!
P.S. Immagino le risate dello Zio a leggere il tuo piccolo appunto!
Un bacione!

Stefania ha detto...

P.P.S . Pasta cu' l'anciova

Mari e Fiorella ha detto...

Buonissima...e le foto son belle ...fa una voglia!!!!!!!buon w.e.

Puffin ha detto...

deve essere buonissima!!! baci e buon we

Mamma Papera ha detto...

gnam gnam :O)

Fabiola ha detto...

e si questa è proprio nostra.

Kika ha detto...

amo la Sicilia e tutti i suoi sapori.......

elena ha detto...

Ma che bella ricetta..come il racconto ...è vero la Sicilia e i suoi abitanti sono davvero speciali! un bacio

Ely ha detto...

mmmmhhhhh super golosa e non sò se chi scrive è Paola, ma se fosse Paola io le dico che sono stata strafelice di incontrarla e di abbracciarla dal vivoooooo!!!! ieri è stata una giornata meravigliosa ricca di risate e di allegria, oltre che di buo cioccolato! un bacione e spero ad un nuovo incontro :-) baciii Ely

Anna ha detto...

Mamma mia che meraviglia!!! Da provare subito (io adoro la Sicilia!)
Anna

Annalisa ha detto...

Da brava siciliana ti dico che di certo sarà gustosissima!!!!!

Meg ha detto...

Che squisitezza! la pasta uvetta e pinoli.. mi mancava! è assolutamente da provare! magari ne approfitto di questi giorni di "festa".. complimentissimi davvero! divinaa! e poi complimenti anche alla foto, fa venire fame! bravissima! ti seguo già da un bel pò di tempo e cucini da dio! baci e..buona domenica delle palme! kisssss

Vanessa ha detto...

Ciao!!!...ho scoperto il tuo blog tramite il banner del contest "Risottiamo?".
Oltre ad essermi iscritta fra i tuoi sostenitori domani pubblico una ricetta per il tuo contest!!!

Passa da me se ti va!!!!...e complimenti per questo piattino!!!!

Ivana - LaCucinaAccanto ha detto...

per Paola
grazie per la visita e anche per questa ricetta che sembra davvero appetitosa. Ha i colori e il sapore del Sud.
E' bello anche quello che hai scritto dei tuoi amici. Tante volte le migliori amicizie nascono quasi per caso.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails