mercoledì 1 dicembre 2010

Marmellata di arance e kiwi

Stamattina apro le finestre e immediatamente mi e' spuntato il sorriso!
NEVICA!!!! Ma non dei semplici fiocchi....nevicavano polpette!!!!! GRANDIOSO!!!!
Mi vesto, faccio colazione al volo e mi preparo per andare in ufficio. Una settimna fa invece del sorriso mi sarebbe arrivata l'ansia da rampa dei box, ma ora ho le gomme da neve, tse! Sorrido!
Mi metto in macchina e mi dirigo alla famigerata rampa, ma sono tranquilla! Arriva un vicino di quelli esagerati: macchinone super suv, 4 ruote motrici, gomme da trattore! Cosa vuoi che sia la rampa dei box per uno cosi'??? Se la fuma! E invece mi cede il passo e mi lascia passare... sara' stato educato o voleva vedere se una donna al volante, con le polpette di neve sulla rampa, sarebbe salita senza difficolta'???? Bho.... comunque la donna in questione e' salita senza fare una piega....tie'! Ahahahah e sorridendo ancora di piu' ha inserito un cd con le musiche di Natale ed e' arrivata in ufficio contenta!
E alla prossima nevicata vi racconto del "principe" che avevo incontrato anni fa sotto una tormenta.... ahahahah!!!!


Qualche settimana fa mi son vista recapitare da uno zio una borsa di kiwi, bellissimi...non molto grossi, ma profumatissimi!!!!
Ho pensato un po' a come utilizzarli al meglio e alla fine ho deciso per la marmellata, quindi.... all'opera!


Marmellata di arance e kiwi
Ingredienti:
500 gr di arance non trattate (peso da sbucciate!)
500 gr di kiwi puliti
la scorza di un'arancia
400 gr di zucchero.

Ho pulito e tagliato a dadini tutta la frutta, tagliato a julienne la scorza di un'arancia (solo la parte arancione), mescolato con lo zucchero e lasciato a riposare un giorno in un recipiente coperto. Il giorno seguente ho tolto dal contenitore un paio di mestoli di composto e frullato col minipimer la frutta rimasta nel contenitore. Ho acceso il fuoco e ho portato a bollore la frutta frullata mescolando di tanto in tanto per non far attaccare al fondo della pentola.
Quando la consistenza era diventata quasi quella giusta, ho aggiunto i dadini di frutta tenuti da parte e proseguito la cottura ancora circa 15 minuti.
Per sapere quando invasare vale sempre la prova piattino e cioe' mettere un cucchiaino di marmellata su di un piattino freddo, lasciar raffreddare e quindi portare il piattino in posizione verticale. Se la marmellata non cola e' pronta!
Invasare bollente, richiudere e si formera' il sottovuoto mentre i vasi raffreddano.


Ne e' risultata una marmellata fantastica...non troppo dolce perche' le scorzette d'arancia danno quel tocco amarognolo che a me piace proprio. La nota aspra del kiwi e' smorzata dalle arance che erano di un dolce incredibile!
Un concentrato di vitamine che mi sto gustando a colazione! Buona!

Buonissima giornata
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

23 commenti:

Caterina ha detto...

:-) da voi nevicano polpette...da noi piove sabbia del Sahara!
Posso dirti che questa marmellata mi ha provocato un tuffo al cuore? Un ricordo dolcissimo, la preparava mia nonna...e nella foto c'è lo stesso cucchiaino che aveva lei in cucina! Quindi...grazie, e complimenti!

Giusy ha detto...

Poi dicono delle donne al volante!! Sarà ma è un periodo che trovo un mucchio di imbranati al volante e guarda un po' sono tutti uomini!!!
La storiella del principe sotto la tormenta non me la voglio perdere!
Questa marmellata è un esplosione di vitaminaC!! Buona lo voglio fare!
Buona giornata!! Anche io ho il CD di Natale in macchina!!! ^-^

Carolina ha detto...

I kiwi non li uso praticamente mai in cucina, invece mi incuriosiscono moltissimo... È un mondo che devo proprio scoprire!
La tua marmellata ha un aspetto delizioso! L'abbinamento mi pare azzeccatissimo...
A presto!

Mirtilla ha detto...

sara'buonissima!!!

piccoLINA ha detto...

@Caterina: il cucchiaino credo fosse proprio di mia nonna, ne sono rimasti solo 2 e li conservo come un cimelio! :-) Grazie a te!
@Giusy: io aspetto tutto l'anno che arrivi dicembre per ascoltarmi le canzoni di natale....mettono serenita'! Vedrai le risate col principe!!!!
@Carolina: devi solo buttarti e scoprirlo questo mondo allora....sono certa che ti piacera'! A me conquista gia' dal profumo, e' favoloso!
Baciiiii

Cranberry ha detto...

Qua non piove più, è usxcito un raggio di sole, uno solo però e poi è sparito.
Bellissima la neve ma ancora di più i colori della tua marmellatina:)
Ottima direi!
Buon primo dicembre piccoLINA

Zucchero e Farina ha detto...

anche da me stamattina piovevano polpette! ora ha già smesso :-(
ottima la marmellata di kiwi, i semini sono anche chiccosissimi! bacio

rosella ha detto...

Qui, se le polpette non le prepariamo in cucina, vien giù solo acqua, in compenso tanta...Mi avevano promesso i kiwi...fatti in casa - quelli che si comprano non sono gran che- ma fino ad ora niente!
Brava, con l'auto: certi spacconi fanno venir voglia di fare le linguacce. Aspetto la storia del principe. Baci. Rosella

Yaya ha detto...

Anche da me venivano giù le polpette stamattina!!!
Che bello.. peccato solo che io le gomme da neve non le ho e mi sono impiantata in un parcheggio... ^_^ per fortuna le mie colleghe mi han dato una spinta, altrimenti rimanevo la!!!

Dunque.. i kiwi li ho.. le arance pure... perchè non provare?? Mi dici solo quanti vasetti hai riempito con queste dosi?

piccoLINA ha detto...

Cranberry: buon primo dicemnbre anche a te!!!! :-)
Zucchero e Farina: anch'io trovo carinissimi i semini...ehehehe!
Rosella: verissimo, quelli che comprano sono senza profumo... pare che non lo esportino dalla nuova zelanda...ahahah! Quelli nostrani sono tutta un'altra cosa!
Yaya: mi sono usciti due vasi piccoli (la misura piu' piccola, credo sia 150) del bormioli e 2 della misura dopo (250??? 300?).

E intanto ha ripreso a nevicareeeeee!

Yaya ha detto...

Grazie mille!!!

nadia ha detto...

Questa marmellata è fantastica, l'abbinamento arance kiwi è perfetto.
Invece stamattina il mio timore era proprio quello di trovare la neve, a Genova si blocca tutto quando nevica! :-(

EliFla ha detto...

Da me ben 20° e vento di Scirocco...ma visto che qui ci sono le arance migliori e i kiwi sono buoni...mi lancio con questa buonissima e ricchissima di vitamina C marmellata...baci

piccoLINA ha detto...

EliFla....20 gradi?!?!?!?!?! Certo non fa molto Natale, ma.... che inviiiiidia!
Nadia, grazie orsetta!!!!

Mari e Fiorella ha detto...

Che buona....da fare sicuramente....

Novelinadelorto ha detto...

M a6 bravissima io manco ci ho mai provato e cn tante ricette credimi nn ho il coraggio...:((:((:((...nn so il xchè ma spesso mi dico "adesso provo adesso provo" alla fine molo il tutto e scappo via...:((:((:((...cm mai?....uffi la tua e na meravoglia cn 2 tonalità do gusti che mi farebbe felice provala...:D.Complimenti ottima...a di al sig del suv che vada a ridere da 1 altra parte se era quello che voleva...hahahaha...smack smack smack

rosella ha detto...

Vero che internet serve per le comunicazioni veloci, vero anche che ho una certa età, ma è così problematico scrivere le parole per intero? Una anziana brontolona.

Ann ha detto...

Già li pregusto per colazione... Una bella dose di vitamine e bontà per affrontare meglio la giornata. :)

vickyart ha detto...

Anke qui caldo e sabbia dall'Africa! ma si prevede freddo in questo weekend! Molto carini i biscotti natalizi! E mi piace molto questa marmellata, mai fatta con i kiwi! ..

Luciana ha detto...

Deliziosi i kiwi, hai fatto bene a farci una bella e sana marmellata!!! grazie della fantastica ricettina!!! bacioni

Fausto ha detto...

PaoalaaAAAaaaAAA!!!
La marmellata e' sicuramente buonissima ma... la vitamina C te la puoi quasi scordare: con la cottura se ne perde la maggior parte!!!

laroby ha detto...

tempo fa avevo fatto la marmellata di kiwi ma era uscita un disatro!! dopo la tua ricetta non mi resta che ritentare! grazie per l'idea! un abbraccio

Anonimo ha detto...

la ricetta è interessante, ma non pensate di mangiare vitamina C, nè altre vitamine via marmellata !!!

Le vitamine sono termolabili, significa che basta una bollitura intensa per eliminarle tutte. Ecco perchè si consiglia di consumare la frutta e la verdura il piu possibile cruda.
Sappiate che con 1 ora di cottura tutte le vitamine scompaiono totalmente !

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails