venerdì 28 settembre 2012

Biscotti alla birra!

Ricominciata la scuola, sono ricominciati anche i pomeriggi itineranti dei ragazzi; con i loro compagni di classe si organizzano e si trovano a casa di uno o dell'altro o del tal altro.
Quest'anno in realta' Matteo ha iniziato le medie e con igli amici si danno appuntamento in piazzetta, tutti con le bici, un pallone e poi migrano verso il parco per giocare. Quando ho ricevuto la sua telefonata in ufficio dove mi annunciava "mamma io esco!" ho avuto un attimo di scompenso...la sua prima rivendicazione di indipendenza! Ma va bene cosi', ormai e' un ometto e soprattutto e' affidabile e responsabile!
Quando invece vengono a casa nostra i compagni di Samuele, mi piace fargli trovare una merenda speciale evitando accuratamente merendine e schifezze confezionate!
Ho fatto torte e muffins, ma poi c'e' sempre il bimbetto che mangia come un passerotto e che davanti ad  u n' i n t e r a  fetta di torta o  u n   i n t e r o  muffin viene quasi preso dal panico...ahahhaha, cosi' ripiego sui biscotti: i mangioni li prendono d'assalto, gli altri si saziano con uno!

Questa ricetta l'avevo salvata anni fa dal forum di Cucina Italiana e mi spiace non aver salvato l'autore, mi fa piacere proporli qui perche' li faccio spesso e piacciono sempre!


Taralli dolci alla birra

Ingredienti:
1 bicchiere di birra (io birra Amarcord La Gradisca)
1 bicchiere d'olio (io Isio4)
1 bicchiere di zucchero
1 bustina di lievito
farina: quella che assorbe
poco zucchero semolato per lo spolvero.

Porre in una coppa la birra, l'olio, lo zucchero e mescolare, unire la farina un po' alla volta e il lievito setacciato, si dovrà ottenere un impasto di consistenza tale da formare dei piccoli tarallini.
Rotolarli nello zucchero semolato e infornare a 180° per 15 minuti.
Fate attenzione a non usare bicchieri troppo grandi altrimenti ne usciranno parecchie infornate!


Ricetta facile, veloce e senza sporcare troppe stoviglie! Ci state ancora pensando? Correte a provarli!


Sono buonissimi con un bel te caldo o una cioccolata fumante! 
Si conservano in scatole di latta fino a 2 settimane e anzi, migliorano man mano che frollano!

Buona merenda a tutti!
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

21 commenti:

Anonimo ha detto...

CIAO E COMPLIMENTI....PUOI AGGIUNGERE QUALCOSA SU COME DEVE ESSERE LA CONSISTENZA DEL'IMPASTO? SAI NON VORREI ESAGERARE DI FARINA.....
GRAZIE MILLE
VALENTINA

SQUISITO ha detto...

sembrano croccantissimi questi biscottini!
prendo la ricetta!
buona giornata!

piccoLINA ha detto...

Ciao Valentina, l'impasto deve rimanere morbido, ma maneggiabile, appena ti accorgi che riesci a formare i cordoncini senza che ti si rompano tra le mani, sei arrivata alla consistenza giusta. Fammi sapere!
Squisito, sono sicura che ti piaceranno!

Baci

Stefania Orlando ha detto...

Sono curiosissima di provarli, pensavo fossero salati!

Marina ha detto...

Non ho mai fatto i biscotti con la birra...devo assoluttamente provarci...! Ciao, sono contenta di averti conosciuto ieri...a presto!

Simo ha detto...

io li faccio molto simili ma al vino bianco...proverò anche questa tua versione!
baciotti tesoro!

Eka ha detto...

Fantastica questa versione alla birra... è già finita nella lista di ricette da fare!! Devono essere deliziosi!!
Sono stata veramente felice di averti conosciuto di persona ieri!! E' stata un'esperienza bellissime e speriamo che arrivino al più presto altre occasioni per poter parlare ancora un po'!
Buon fine settimana
Un abbraccio
Erika

Stefy ha detto...

mi segno la ricetta, mi fanno proprio gola!!!!

Ely Valsecchi ha detto...

Paoletta che bello è stato riabbracciarti ieri :-)))
Questi biscottini sono davvero deliziosi, vanno bene anche per le mamme non solo per i ragazzi! Baci

Acquolina ha detto...

da provare di sicuro, quella birra è buonissima! ciao

l'albero della carambola ha detto...

Ciao Paola, mi associo ad Ely: rivederti ieri è stato bellissimo. Mi è spiaciuto non poter restare di più con voi e partecipare alla "gara"...So che vi siete divertite vero? E dimmi: cosa ne pensi del "maestro"? Io lo adoro :-)
Su queste ciambelline non mi esprimo: sono stra-intriganti!
Un bacio
simo

sississima ha detto...

bella idea, non ho mai provato a farli, buon WE, un abbraccio SILVIA

Les créations de Cry ha detto...

ciao societta questi taralli mi ispirano proprio , pensa che io uso la birra solo come bevanda. che frana che sono!!.
buona serata cry68

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Complimenti per la particolare ricetta!
sembrano davvero deliziosi questi biscotti!!
bacioniii

coccoecannella ha detto...

i biscotti alla birra sono buonissimi li preparo spesso anche io!!
Carino il tuo blog :-)! mi sono unita ai lettori!
Elisa

Damiana ha detto...

Sorseggio un tè e "bramo" i tuoi biscotti!Io di sicuro non mi sazierei con uno soltanto,perciò preparane una bella scorta va!Un abbraccione,mentre ti rubo la ricetta!!

ema.arricciaspiccia ha detto...

Ciao Paola!!! Innanzitutto è stato un vero piacere conoscerti mi hai subito dato l'impressione di essere una persona dolcissima!
E che dire di questi taralli dolci alla birra...sono carinissimi e devono essere deliziosi! Mi segno la ricetta e andrò di birra e farina sglutinate! Quando li faccio ti dico come sono anche gluten free :)!
Spero di incontrarti presto!
Un abbraccio!
Ema
p.s. Nel mio ultimo post ci sei anche tu :)! Vieni a trovarmi se ti va :)!

La petite cuillère ha detto...

gnam gnam che belli questi biscottini alla birra seguo con piacere :) a presto!

Tiziana ha detto...

non ho esperienza in merende di bambini ma i biscottini io li mangerei volentieri, con una bella tazza di te' direi che son davvero ottimi!!!!

Laura G ha detto...

Ottima alternativa al vino!
Anch'io sono sempre alle prese con le merende...e questo genere di biscotti va sembra a ruba!
buona giornata :)

Simo ha detto...

Fatti e mangiati 😜sono meravigliosi

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails