sabato 15 settembre 2012

Pasta fredda d'autunno

Ieri avevamo una serie di impegni nel tardo pomeriggio che ci avrebbero fatto tardare la cena e allora ho improvvisato questa "Non Ricetta" semplice semplice da poter preparare in anticipo.

Mentre cuoceva la pasta corta, in questo caso conchiglie, ho affettato finemente una piccola cipolla di Tropea, ho tagliato a pezzettini una manciata di pomodorini, ho aperto una scatola di tonno in tranci ed un vaso di fagioli cannellini.

Ho versato il tutto in una terrina capiente, raffreddando prima la pasta e poi condito.
Nella mia porzione ho aggiunto peperoncino piccante sott'olio.


Non è una preparazione degna di questo blog, ma non avevo mai provato questo abbinamento di ingredienti che mi ha piacevolmente sorpreso e volevo condividerlo con voi.
Buon fine settimana.
Un abbraccio
Vale
Bookmark and Share
Stampa il post

6 commenti:

chiarina-ina ha detto...

Ciao Vitto, ho provato il tuo impasto per la pasqualina e sono rimasta senza parole, è fantastico!
Ti ringrazio per aver condiviso la tua preziosa ricetta con noi :)

Bianca Neve ha detto...

Semplicemente buonissima! Buon we.

Flò ha detto...

E brava e mi sa che ci stiamo arrivando...odio l'autunno". Buona la pasta!

Se ti va unisci al nostro nuovo sito:"Questione di lievito" è appena nato con l'intenzione di raccogliere le ricette meglio riuscite del web per quanto riguarda il mondo dei lievitati...puoi inviare anche la tua se ti va, la pubblicheremo volentieri! Un abbraccio!

Davide - Cucciolo ha detto...

Hei! ma è proprio nelle cose semplici che si ritrovano i gusti più decisi e saporiti!

Ottima da provare! Brava!

Zonzo Lando ha detto...

Semplice ma ottima.. meglio di così :-) Baiconi!

Cucina che ti passa - RUMI - ha detto...

Una ricetta semplice ma di sicuro buonissima!
dopotutto nella semplicità si racchiude quasi sempre la bontà.
Complimenti ^_^

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails