venerdì 23 settembre 2011

Macedonia medioautunnale per l'MTC...e sono3!


A volte ritornano! Ebbene si, rieccomi....sono di nuovo qui, anche se sono sicura che la mia mancanza non si e' sentita in cucina dato che Nadia, Vitto, Rebecca e Annina si sono date da fare per mandare avanti la baracca!!! Grandi!
Io sono stata ostaggio del lavoro, non mi lamento, anzi.... ma posso dire che mi siete mancati???
E in quasi due mesi in cui non vi ho raccontato gli affari miei sono successe un sacco di cose... c'e' stato un week end di ferragosto favoloso a casa della Vitto, un week end a base di aperitivi, risate e cucinamenti collettivi! Ma non per pochi intimi, eh!!! No, la Vitto e' una grande e organizza una festa per il suo compleanno con solo una cinquantina di persone!!! Io avrei avuto l'ansia! Lei era pacifica e sorridente, una perfetta "macchina organizzatrice", dallo spiegone (la sua tabella di marcia, mitica!) alla spesa passando dalla scelta di piatti e vassoi e un tuffo al mare!
Poi c'e' stato il compleanno di Matteo, il mio ometto che quest'anno ha compiuto 10 anni e se conto le feste di compleanno che gli ho organizzato in vita sua batte ampiamente quante ne abbia avute io finora! Cosi' anche quest'anno abbiamo avuto il nostro TRIDUO di festeggiamenti, ma ve ne raccontero' in un'altra puntata!
E un'altra calata su Genova per incontrarmi con Nadia, Miriam, Rosella, Bea col marito Giampiero (troppo forte!), la Vitto (forever) e Antonio, e Ilaria, altra giornata semplicemente grandiosa!!!!
E la nipotonza 12enne che non ha mai avuto una torta decorata per il suo compleanno la vogliamo trascurare??? Segue altra puntata!!! :-)
Poi la scuola, il calcio, le prime partite amichevoli, il catechismo, il pc di casa che mi sta abbandonando.... oggi e' il primo giorno d'autunno e io ho gia' bisogno di altre ferie!!!!


Ma torniamo a noi! Ho rischiato di non riuscire a partecipare all'MTC di settembre per i capricci del pc, ma ieri sera sono riuscita a recuperare tutte le mie foto e cosi' eccomi qua, con una ricetta per niente originale e una presentazione ancora meno fantasiosa, ma il mio neurone sto mese non e' riuscito a produrre niente di piu'!
Dopo la macedonia felicemente adagiata sul cuscino della Vitto e quella in aspic di Nadiuzza, c'era bisogno di altro??? Anche no....ma dato che c'e', sto mese ci giochiamo un bel terno! ^___^

Macedonia medioautunnale - di piccoLINA
per le crespelle alle castagne:
1 uovo
1 bicchiere di latte
1/2 cucchiaio di farina 00
1 cucchiaio di farina di castagne
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di zucchero

frutta:
1 pesca
1 mela
uva
2 fichi
3 noci
succo di limone (1 spruzzatina x non far annerire la frutta)
1 cucchiaio di zucchero

glassa di aceto al lampone
1 bicchiere di aceto di lamponi
2 cucchiai di zucchero

Ho preparato le crespelle "a sentimento", non avevo dosi precise e le ho improvvisate, ma sono riuscite bene! Sbattete l'uovo con il sale, aggiungete il latte, le farine e lo zuchero e amalgamate bene il tutto. Lasciate riposare l'impasto una mezz'oretta (io intanto ho tagliato la frutta) e poi cuocete versando in un pentolino antiaderente un mestolino alla volta.
Come si taglia la frutta a dadini non e' un mistero per nessuno.... il pensiero di mettermi a intagliare, scolpire o scavare ad arte non mi ha nemmeno sfiorata, quando ho visto le prodezze di Fabiana sono riuscita solo a formulare un: "non ce la posso fare!!!" ahahahahahah.

La prima parentesi vorrei aprirla sui fichi, che non sono fichi fresci, ma nememno secchi.... li ho comprati in Calabria quando sono stata da Rebecca e sono dei fichi mescolati col miele (Rebecca...HELP!) e la scorza di arancia e cotti al forno avvolti nelle foglie di fico, una delizia incredibile!

Apro la seconda parentesi per l'aceto di lamponi!!!! L'avevo vista da Annalisa e preparato seduta stante! Ha un profumo estivo favoloso! La sua ricetta la trovate QUI e ve la riporto pari pari per comodita'!!!!


Aceto di lamponi
500 ml di aceto di mele
250 gr di lamponi bio
1 cucchiaio di zucchero

Lavate e asciugate bene i lamponi tamponandoli delicatamente con della carta da cucina assorbente. In un barattolo per conserve sterilizzato versate del buon aceto di mele, lo zucchero e i lamponi. Chiudete il barattolo scuotete leggermente il contenuto e riponete in un luogo buio e asciutto e fatelo riposare per 3 settimane. Trascorso questo tempo, filtrate l'aceto in bottiglie sterilizzate .

Dicevo che l'avevo fatto ma ancora non avevo avuto modo di utilizzarlo, e allora perche' non approfittarne su una bella macedonia???
Ho versato un bicchiere di aceto in un pentolino con due cucchiai di zucchero e ho fatto cuocere a fiamma alta finche' il tutto non si e' ristretto e non ha preso la consistenza di una glassa con la quale ho condito poi la macedonia!


Tutto qui... ho cercato di unire l'ultimo scorcio d'estate, le ultime pesche e il profumo dei lamponi che hanno passato il testimone alla prima frutta autunnale, fichi, uva e noci adagiati su una copertina vellutata, la crespellina con la farina di castagne.
Che dire.... anche questo mese, la cucina piccolina c'e'!!!
Un abbraccio forte forte a tutti!!!
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

21 commenti:

Taty ha detto...

Una macedonia strepitosa!!!! Autunnale e particolare!!! Bravissima!

franca ha detto...

a me sembra tutto delizioso,dalla ricetta alle foto.
ciao baci

fantasie ha detto...

Che dire? un vero TRIpudio! E comunque mi sei mancata!

Federica ha detto...

Ehm...periodino tarnquillo!
La macedonia nella coppetta commestibile di crespelle è ganzissima. E con quella gocciolina d'aceto che cade giù...tenta che tenta :D! Un bacio, buon we

Alessandra ha detto...

Ciao PiccoLina, e grazie per aver messo il banner per il blog candy, buona fortuna!. Buona idea la macedonia con le crespelle, chissa' se ho tempo anch'io di fare il MT... spero!
E bello tutto il blog, ti seguo!!!

Ciao
Alessandra

Fabiana ha detto...

Crespelle alle castagne!!!!
Eccome se ci sei mancata....sennò questo colpo di genio quando lo vedevamo!
Mi piace l'idea ed anche la realizzazione, una macedonia medioautunnale......forte!
Ancora mille grazie, molto interessante davvero!

sulemaniche ha detto...

cuscino morbido e gustoso..brava...bell'idea!

l'albero della carambola ha detto...

Ecco appunto...un bel post sulla frutta autunnale, ho appena scritto sul blog che la adoro! L'idea della crespella mi piace assai. Ci sei mancata. Un abbraccio simo

Ilaria ha detto...

Ciao piccoLINA!!! ma state producendo macedonie a tutto spiano..w la salute allora!un bacione e grazie per il link!!

Cuppy. ha detto...

Ei ciao,
Passavo di qua ed ho notato subito il tuo blog favoloso e allora ho deciso di unirmi a te.. ti seguo molto volentieri se ti v passa a trovarmi..

http://cupcakes-site.blogspot.com/

Marco_e_Barbara ha detto...

che buonissima macedonia,mi piace tanto l'bbinamento della crespella con la frutta,complimenti!!!buon fine settimana:)

Ely ha detto...

Paoletta cara ciaooooo!!! e come ti capisco, tutti gli inizi di questo periodo stancano ancora di più che le finali a giugno :-) e allora una bella coppetta di questa fresca e golosa macedonia! un bacione

vickyart ha detto...

mmmm crespelle alle castagne per una bella macedonia tutta autunnale?? ma che idea carina e golosa!! bravissima!

alessandra (raravis) ha detto...

IO NON DICO NIENTE. Praticamente, un'estate a Genova- e non ci siamo viste (e per Ferragosto, è da allora che faccio mea culpa e giaculatorie di ogni genere). Ma datemi un po' di tempo e organizzo qui- e tu sei la prima della lista, altro che..
Macedonia strepitosa, con la crespella di castagne che sarebbe un colpo al cuore, se non fosse che l'aceto di lamponi ha già provveduto di suo. Una domanda: ma di cosa vi nutrite, in questa cucina??? :-)))
Grazie e un bacione
ale

piccoLINA ha detto...

Grazie a tutti!
Alessandra, non sai quanto mi sia spiaciuto non vederti a ferragosto, ma possiamo rimediare quanto prima!!!
Un abbraccio

UnaZebrApois ha detto...

un appuntamento più buono e gustoso dell'altro!!! :) chè mica si è foodblogger a caso, dico io!
questa macedonia è uno spettacolo e la crespella sotto ha un unico difetto: essere una sola a porzione! Ma si può sempre rimediare, no!? ;P

un bacio!

Ambra ha detto...

Ma quanto mi sei mancata tu?????!!!!!
Finalmente di nuovo le tue ricettuzze!! (Non che le altre non siano belle e che ti voglio bene lo sai!!!). Sono a dieta ferrea quindi non posso gustarmi neanche una macedonia ma posso dire che questa è un vero spettacolo!!!!Smack!!!

Kika ha detto...

finalmente sei tornataaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

Luciana ha detto...

Fantastica, colorata e particolare!!! ottima l'idea della glassa di aceto al lampone!!! :)

cry68 ha detto...

A parte che noi ci si vede le tue ricette mi sono mancate eccome .......
ora che mi hai catapultato in questo bel mondo la mia maestra non deve mancare . un abbraccio e buona domenica. cry68

laroby ha detto...

ben tornata cara paola!:-) mi piacciono le crepes fatte "a sentimento" :-) e bella la tua macedonia! complimenti...
bacissimi

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails