martedì 17 agosto 2010

Marmellata di pesche, amaretti e cioccolato!


Tra i dolci che adoro preparare in estate uno dei miei preferiti sono le pesche al forno! E' un dolce che mi riporta alla mia infanzia, fatto con pochi ingredienti semplici, pesche, amaretti e cioccolato, ma che ha sempre significato molto piu' di una semplice merenda; e' la coccola della mamma, e' ricco delle sue attenzioni e ha il sapore dell'amore che metteva mentre lo preparava! Quindi ogni volta che preparo le pesche al forno torno bambina e mi si accende un sorriso nel cuore.
Cosi' un giorno ho pensato a un modo per ritrovare questi sapori anche quando l'estate se ne va in vacanza, anche in una fredda e piovosa giornata autunnale e la soluzione che ho trovato e' di mettere questi ingredienti in un vaso sottoforma di marmellata! Ottima pensata, perche' da allora ogni anno in estate mi preparo questa marmellata golosissima che e' un toccasana per i mesi freddi che arriveranno!

Marmellata di pesche, amaretti e cioccolato - di piccoLINA

Ingredienti:
1 chilo di pesche pulite
500 gr di zucchero
1/2 bicchierino di marsala secco
50 gr di amaretti
40 gr di gocce di cioccolato

Tagliare a tocchetti le pesche pulite e snocciolate, metterle in una pentola con lo zucchero e mescolare bene. Aggiungere il marsala secco e mettere sul fornello a fiamma media. Portare a bollore mescolando spesso per non far appiccicare al fondo. Dopo circa mezz'ora frullare tutto con il miniper (se invece piacciono i pezzi procedere senza frullare) e continuare la cottura finche' la marmellata non arriva ad avere la giusta consistenza e cioe' quando, mettendo un pochino di marmellata su di un piattino e portando questo in posizione verticale, la marmellata restera' aggrappata al piatto senza colare giu'.

A questo punto aggiungere gli amaretti schiacciati grossolanamente con le mani e girare il composto per amalgamare bene. Aggiungere ora le gocce di cioccolato, dare solo una mescolata veloce e invasare. Chiudere e aspettare che che i vasetti vadano sottovuoto raffreddando!

Questa marmellata e' fantastica a colazione e merenda spalmata su fette biscottate o pane, ottima per una crostata originale, buonissima per farcire torte, ma io me la mangio anche semplicemente a cucchiaiate....mi strapiace!!!!


Con questa ricetta partecipo al concorso indetto da Le Tamerici: Crea un prodotto per Le Tamerici


Buona giornata
Paola

PS. Siccome pesche ne avevo in abbondanza in questo periodo, prossimamente se ne parlera' ancora....
Bookmark and Share
Stampa il post

6 commenti:

deny ha detto...

La tua cucina sarà anche piccolina....ma tu fai grandi cose!!!!!!!!!!!!Buona giornata deny

viola ha detto...

Che marmellata originale, mai provata con la cioccolata.
Bella idea....
Un abbraccio e a presto

piccoLINA ha detto...

@deny: grazie...sei dolcissima!!!

@viola: e' un'occasione per provarla, ma fai attenzione...crea dipendenza!!! :-)

Un abbraccio

Sayuri ha detto...

ciao! che bella idea di aggiungere gli amaretti... anche io sto facendo marmellata a chili perchè le nostre pesche, non essendo trattate, vanno a male in 2 giorni...

CRI ha detto...

Aiuto!!! Non ho il marsala e non mi piacciono gli amaretti, bleah... come faccio??? Dimmi che hai un'alternativa...lo so che ce l'hai...Ho un albero pieno di pesche davanti agli occhi...
Ti pregotipregotiprego.... baci8

piccoLINA ha detto...

Certo che ce l'ho.... la pubblico tra qualche giorno!!! Resisti Criiii!!!!
Un abbraccio!

Sayuri ho visto le tue pesche al forno...GNAM!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails