mercoledì 7 marzo 2012

Dolce versato con la ricotta



Questo dolce viene da Coquinaria, è una ricetta che ho da molto tempo nel mio archivio. E' una torta morbidissima e profumata, a metà tra un dolce da credenza e uno al cucchiaio. Uno di quei dolci che in casa apprezziamo tanto e che...finiscono in fretta!
Dolce "versato" con la ricotta
Ingredienti:
2 uova intere
9 cucchiai zucchero
9 cucchiai olio (ho usato metà burro fuso)
9 cucchiai latte
12 cucchiai farina
1 cucchiaio lievito per dolci

per il ripieno:
500 gr di ricotta
una bella manciatona di uvetta abbondando o gocce di cioccolato
4 uova,
un pizzico di sale,
5 cucchai di semolino (ho messo una bustina di preparato per budino alla vaniglia)
5-6 cucchiai di zucchero
i semi di una bacca di vaniglia

Si montano le uova con lo zucchero, poi si aggiunge l'olio. Quindi il latte alternandolo alla farina mescolata con il lievito.
Il composto deve poter essere versato, tipo quello delle crepes ma molto più denso.
Si versa metà del composto in una teglia unta e infarinata (io ho usato uno stampo a cerchio apribile cm 24 di diametro) e si inforna a 180°C per 10 minuti.
Nel fratempo si prepara il ripieno di ricotta mescolando a 500 gr di ricotta una bella manciatona di uvetta abbondando se piace, 4 uova, un pizzico di sale, 5 cucchiai di semolino (ho messo il preparato per budino) 5-6 cucchiai di zucchero e la vaniglia
Passati i 10 minuti si tira fuori la teglia, si versa la ricotta e sopra la ricotta si versa la metà rimasta del composto. Secondo me questo passaggio si può saltare perchè l'aria fredda che entra aprendo il forno, blocca la lievitazione. Si inforna per altri 40 minuti.
Si taglia fredda e si spolvera con lo zucchero a velo.
Nadia
Bookmark and Share
Stampa il post

17 commenti:

Federica ha detto...

Sembra morbido da sciogliersi in bocca. Adoro i dolci con la ricotta. baci, buona giornata

Mariabianca ha detto...

E' una ricetta che conosco bene,spopolava anche su cookaround.
Bravissima ad averla postata.

Stefania Orlando ha detto...

Non l'ho mai vista prima!...e sento che ho perso qualcosa :-)

piccoLINA ha detto...

Nadia, non ho capito bene cosa intendi per saltare il passaggio.... aiuto pliiiiis!!!!!!
Ha un aspetto davvero invitante.... io adoro l'uvetta, ma mi tocchera' farla col cioccolato, senno' le belve la schifano!!!!
Un bacione

Benedetta Marchi ha detto...

deve'essre morbidissima!!

Patrizia ha detto...

Questa ricetta finisce dritta dritta nel mio archivio!! Un ottima torta di ricotta davvero deliziosa!! Un bacione...

Elena ha detto...

E' il tipo di torta che piace a me, morbida e con la ricotta!

Alice4161 ha detto...

Lo sai che non ho mai provato a preparare questo dolce "versato".Ha un aspetto delizioso.


ciao

l'albero della carambola ha detto...

Anch'io la conosco questa ricetta! Addocchiata se non sbaglio sul forum della Cucina Italiana tempo fa...postata proprio da qualcuna di voi...Me la ri-copio al volo e la rifaccio con piacere: è fantastica! Grazie per averla ricordata...
simo

l'albero della carambola ha detto...

Scusa dimenticabo: hai scritto che il passaggio fuori da forno si piò evitare...nel senso che si versa la crema di ricotta direttamente sull'impasto e poi si inforna un'unica volta? Grazie mille
s

marika ha detto...

aspetta un secondo...mi associo alle altre: se con questo passaggio si blocca la lievitazione cosa proponi,di infornare tutto insieme?gracias...dev'essere squisita quindi vorrei provarla!!!

nadia ha detto...

Grazie a tutte.
Si, intendo dire che si può infornare tutto insieme già assemblato (l'impasto è abbastanza consistente). Perchè ho notato che levando la base dal forno, per completare la torta, resta poco soffice, non lievitata.
Spero di essermi spiegata

rebecca parodi ha detto...

Buon giorno!! Sembra proprio appetitosa :-) Una domanda...hai sostituito metà dose d'olio col burro... ma lo hai sciolto x poterlo prendere col cucchiaio?

Valentina ha detto...

che voglia che fa deve essere scioglievole!

nadia ha detto...

Ciao Rebecca. Si, ho sciolto il burro sul fornello. Non amo i dolci con l'olio, ne sento sempre il sapore, preferisco il burro :-)

Donaflor ha detto...

e ci credo che finisce in fretta questo dolce morbidissimo!
mi sono unita volentieri ai tuoi lettori e se ti va passa da me!
abbracci

gea ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails