sabato 9 gennaio 2010

OLD FASHIONED CHESTNUT CAKE




Questa ricetta è di Raravis e, come la maggior parte delle sue ricette, è favolosa. Aspettavol'occasione giusta per prepararla, si è presentata con il Cappon Magro day, quale occasione migliore?

Per la base

100 g di crema di marroni
100 g di cioccolato ( dal 50% al 70%, dpende da quanto la volete dolce))
100 g di burro
4 uova (tuorli e albumi)
30 g di farina
1/2 cucchiaino di lievito
1 cucchiaio di zucchero
spezzettate il cioccolato, fatelo fondere a bagnomaria con il burro a dadiniMontate i tuorli con lo zucchero e, quando sono spumosi, aggiungetevi la crema di marroni.Appena il cioccolato e il burro si sono sciolti, toglieteli dal bagnomaria, mescolateli per amalgamarli bene, lasciate leggermente intiepidire e poi versateli sul composto di uova e marroni. Riprendete a montare e, in ultimo, aggiungete la farina setacciata con il lievito.Amalgamate bene con una spatolaMontate le chiare d'uova a neve, non troppo soda e incorporatele al composto di base. Dopodiche, prendete due tortiere, meglio se a cerniera e di 22 cm di diametro ( la mia era troppo grossa), foderate il fondo con carta da forno e imburrate bene i bordi: poi, versare metà composto in ciascuna di esse e infornare a 180 gradi per una mezz'oretta.Lasciate raffreddare benissimo prima di sformare, perché l'impasto è molto morbido e se non sono perfettamente fredde corrono il rischio di sbriciolarsi.
Nel frattempo, preparare la Ganache alla Crema di Marroni

200 g di cioccolato fondente
300 g di panna fresca non montata ( potete scendere anche a 250)
200 g di crema di marroni
1 cucchiaino di caffè solubile
1 cucchiaino di rum
Fate fondere il cioccolato a bagnomaria. Quando è perfettamente fuso, aggiungere la panna e mescolare bene con una frusta, in modo da avere un composto abbastanza denso. Unite rum e caffè e fate raffreddare montando con le fruste elettriche. Non preoccupatevi se non monta tantissimo, perché il successivo passaggio in frigo provvederà a farla addensare come si deve. Comunque sia, quando si è raffreddata, aggiungete la crema di marroni e montate ancora un po'.

Assemblaggio del dolce:Se avete un anello da pasticceria, sarebbe meglio usare quello. Altrimenti, potete sempre servirvi di uno stampo da cerniera: in questo caso, non sformate la torta che dovrà fare da base al dolce.
Fate uno strato di ganache sulla superficie della prima torta e qui fate attenzione: siccome la ganache, in questa fase di lavorazione, è ancora morbida, mettetene poca, al centro del dlce, e allargatela con una spatola, facendo attenzione a non farla trasbordare. Dopodiché, mettete tutto in frigo, torta e ganache.
Dopo circa tre ore, vedrete che la crema si sarà ben rassodata, ma resterà comunque morbida. Lasciatela a temperatura ambiente per una mezz'oretta, poi proseguite con l'assemblaggio:

se vedete che la ganache sulla prima torta non è molto alto, spalmate ancora un po' di ganache (io calcolo come max un dito di spessore: se è troppo alto, non regge il peso della seconda torta e della decorazione successiva)
coprite con la seconda torta e spatolate la ganache tutta intorno. Regge anche fuori dal frigo, senza problemi.
Decorazione: o così, in purezza, oppure con marron glacèe e zucchero a velo. Raravis

Note mie: non ho aggiunto il caffè che non amo. Per il mio gusto aggiungerei alla ganache ancora un pò di crema di marroni, si sentiva poco.
Altra cosa importante: ho cotto le basi 25', troppo! Nel mio forno 20' sarebbero stati sufficienti, quindi regolatevi di conseguenza.
L'ho decorata con delle foglioline d'oro zecchino che avevo un gran voglia d'usare da quando le ho comprate!
Bookmark and Share
Stampa il post

7 commenti:

rosella ha detto...

Ma perchè non abito a Genova?

Vitto ha detto...

Nadia che bella torta davvero! E buonissima! Pensate che a me le torte con le castagne non piacciono e invece me ne sono mangiata ben 2 fette! .....fettine sottilissime! :-)

Complimenti cara!

potresti aggiungere i tag TORTE, DOLCI e ORO per agevolare le ricerche? Altrimenti la tua torta salta fuori solo cercando CIOCCOLATO

Miri ha detto...

Sono d'accordo con Vitto: neanche a me piacciono i dolci con castagne ma questo è una piacevolissima eccezione!!
Bravissima Nadia

manuela e silvia ha detto...

Ma con tutta la crema di marroni che hai utilizzato, questa torta non può che conquistarci!
davvero golosa!
baci baci

Davide - Cucciolo ha detto...

Nadia il tocco dell'oro zecchino sopra come decorazione è perfetto!!

Mi piace!!
Deve essere stata buonissima!!
Ottima!!

nadia ha detto...

Grazie ragazzi!
Hai ragione Vitto, correggo.

piccoLINA ha detto...

Grande Nadia, è davvero bellissima! La proverò. Grazie per la ricetta!
Un abbraccio
P.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails