domenica 31 gennaio 2010

Alfajores


Dopo un'altra chiacchierata con Anna, sempre lei, mi ritrovo con l'ennesima ricettina facile facile, buona, buona da provare! E si, perchè convincermi a fare il Dulche de leche è stato un attimo, soprattutto dopo la fatidica frase "vedrai che lo amerai per tutta la vita!"
Stavolta mi racconta di questi biscottini morbidissimi, scioglievolissimi, ....issimi...che si farciscono a due a due con...niente meno che il dulce de leche!!! E allora, dico io, posso mica lasciare le cose a metà e assaggiare solo una parte di questo stratosferico dolce tipico argentino??? Non sia mai!!!!
Così ho rifatto il dulce de leche e ho provato i biscottini, los alfajores...un dolcino tipico dell'Argentina!
E la ricettina arriva da un'amica di Anna, una signora argentina appunto di cui Anna pero' purtroppo ha scordato il nome (ma non le ricette per fortuna!)
Non avevo mai assaggiato una frolla così friabile...sabbiosa credo sia il termine esatto. Un sapore fantastico e una consistenza che mi ha conquistato al primo morso.

Los alfajores
Ingredienti:
200 gr di amido di mais
100 gr di farina 00
100 gr di zucchero
180 gr di burro a temperatura ambiente
2 tuorli
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
1 cucchiaino di lievito
1/2 cucchiaino di bicarbonato

Io ho fatto tutto nel Ken, ma si impasta come una normale frolla.
Ho messo tutti gli ingredienti secchi (quindi a mano, fare una fontana) e poi ho aggiunto le uova e il burro e iniziato a impastare.
Ottenuta una palla ben amalgamata, ho steso la frolla a circa 1/2 centimetro di altezza e tagliato con un coppapasta. Infornato a 170 gradi per 10 minuti. Lasciare raffreddare sulla placca perchè caldi sono davvero molto friabili.
Ho accoppiato quindi i biscotti spalmando in mezzo uno strato di dulce de leche.
La prossima volta devo abbondare con la crema...
Anna poi mi ha tentata fino in fondo dicendo che se proprio avessi voluto fare le cose in grande avrei potuto tuffare i biscotti nel cioccolato fuso.... bhe, a questa tentazione ho resistito, ma credo che alla prossima telefonata mi convincerà!!!



In ogni caso...provateli! Sono veramente eccezionali!
Anna, grazie!

Bacissimi
Paola

Aggiornamento del 14 marzo 2011: con questa ricetta partecipo al contest "Dolci dal mondo" di Japan the wonderland!
Bookmark and Share
Stampa il post

11 commenti:

Alexia ha detto...

Buon giorno piccoLina,
ho fatto colazione con questi biscottini :) sono veramente buoni.Gnam gnam, diventerò una balenottera se continuo a provare queste leccornie. Smak,
ღ Alexia ღ

anna ha detto...

Paole',
tu mi fai morire! con te,non c'e' assolutamente pericolo che le ricette dormano un bel po' nei quaderni prima di realizzarle,brava!mi piaci proprio(ma questo te l'ho gia' detto)sono molto contenta che siano stati di tuo gradimento.A stretto giro di posta i tarallucci sugna e pepe,o il baba',o le polpette di melanzane,o le mie brioche,o le zeppole e tanto altro
Un bacione e alla prossima telefonata.
Anna.

anna ha detto...

Paole'! dimenticavo il mio rotolo con le melanzane a funghetto(con la pasta della pizza)e' il primo a finire quando l faccio per una festa.
SMACKKKKKKKKKKKKKKKKK

piccoLINA ha detto...

Vistoooo???!?!?!?! Anche con i commenti e' irresistibile!!! E io adesso come faccio???
Anna ...sei la rovina del mio girovita... ma ti adoro lo stesso!!!!

@Alexia: un bacione gioia bella!!!

anna ha detto...

Paole'.......a te si chiama ancora girovita,io giro,ma la vita non la vedo.Va buo',pochino,pochino, forse ho esagerato un po'.
SMACKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKKK

anna ha detto...

Ma gli involtini di melanzane ripieni ti interessano?
con un ripieno buono,ma buono,che piu' buono non si puo?

piccoLINA ha detto...

Secondo te????? :-)
Certo che siiii!!!!

nadia ha detto...

Anna, che elenco di leccornie! Come faccio a provare tutto? Meno male che c'è Paoletta.
Paola, foto stupende, ripeto: mi devi dare qualche dritta! Un bacio.

anna ha detto...

prepari una leccornia al giorno cara Nadia.
Ciao cara.

piccoLINA ha detto...

Annaaaaaa....mannaggia atteeee...sti biscottini son già finiti!!! Mi saltavano in bocca contro la mia volontà...ahahahah!!!!

anna ha detto...

Paole',
io la ricetta te l'ho data giusta,poi non lo so che gli hai messo dentro per farli saltare in quel modo.Segui bene la ricetta la prossima volta,cosi',sarai tu a doverti alzare e ne mangerai di meno.AH!sai perche'e' successo questo?non li ricoperti con il cioc,se tu lo avessi fatto,sarebbero stati piu' pesanti.
Ciao piccolina.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails