venerdì 28 febbraio 2014

Strudel salato al forno

Non ho mai partecipato al contest di MTC ma seguo con interesse le ricette di Paola e Vitto, che sono sempre in prima fila con idee originali e stuzzicanti.
Sono andata a leggermi le regole e ho pensato di sovvertirle, provando ad utilizzare la pasta indicata per le preparazioni dolci per farne una salata.

Quindi ho utilizzato le dosi indicate:
150 g di farina
100 g di acqua
1 cucchiaio di olio
1 pizzico di sale

Per il ripieno:
2 patate lesse e fredde
4 zucchine medie
5 cucchiai di besciamella densa
5 cucchiai di stracchino
50 g di prosciutto crudo a cubetti
 pangrattato

Scaldate bene l'acqua e  versatela a poco a poco sulla farina mescolando, a metà lavorazione aggiungete sale e olio.
Per il tipo di farina che ho usato l'acqua era decisamente eccessiva, quindi per riuscire a lavorare la pasta ho dovuto aggiungere farina, quindi la prossima volta  metterò solo 80 g di acqua. In ogni caso dovete regolarvi sulla vostra farina, ma tenete la pasta il più morbida possibile.
Lasciate riposare l'impasto coperto per una mezzora, nel frattempo cuocete le zucchine tagliate a julienne in una padella con poco olio e sale.
Stendete sulla spianatoia un foglio di carta forno piuttosto grande, ben infarinato,  poggiatevi sopra la pasta e iniziate a stenderla col mattarello. Ogni tanto sollevatela dalla carta per staccarla. Dovrete ottenere un rettangolo di circa 40 x 50 cm.
Cospargete la pasta con pangrattato, con le patate tagliate a fettine sottili, poi  aggiungete i dadini di prosciutto crudo e le zucchine, precedentemente mescolate con 5 cucchiai di besciamella e altrettanti di stracchino.
Arrotolate aiutandovi con la carta forno, e sollevando la carta trasferite il tutto su una teglia da forno. Spennellate con uovo sbattuto e infornate a 200° per circa 30 minuti, fino a doratura.


Buon fine settimana
Bea!



Bookmark and Share
Stampa il post

11 commenti:

FedeB ha detto...

Brava!!!
La cosa che mi ha fatta impazzire durante l'MTC di questo mese era proprio questa: non poter fare al forno lo strudel salato!
Ho già in programma di sovvertire la regola anch'io :D
La tua combinazione di sapori è strepitosa!!

Ciao!!! :)

Mirtilla ha detto...

mamma che farcitura gustosa!!

Jeggy ha detto...

Wow! Buonissimo lo strudel salato: voglio provarlo pure io!

Miri ha detto...

E' a dir poco troppo invitante...bravissima Bea, un baciotto...
ps. io ho combattuto invano con la stesura della pasta, fallimento completo, si stracciava e non si stendeva... con le nuove indicazioni e suggerimenti ci riprovo la prossima settimana.Vi farò sapere, sempre su questi schermi...

Bea ha detto...

Grazie, se devo essere sincera la combinazione di sapori viene da..... tutto quello che c'era in frigo! Patate lessate del giorno prima, prosciutto tritato rimasto dalla preparazione di una focaccia, ecc ecc ecc. La preparazione è velocissima, ho fatto tutto in un'oretta, cottura compresa, davvero è anche un piatto dell'ultimo minuto, quando non sapete che fare per cena..

consuelo tognetti ha detto...

Davvero golosissimo :-D

Günther ha detto...

una bella versione di strudel che fa da secondo piatto

nadia ha detto...

Ma che buono, Bea, decisamente goloso ed invitante. Questo te lo copio subito. Un bacio

sississima ha detto...

questo strudel appetitoso mi ha stuzzicato proprio l'appetito! Un abbraccio SILVIA

Bietolin@ ha detto...

Mamma che meraviglia, adoro questi sfizi salati, questo strudel dev'essere davvero delizioso, che meraviglia, mi fai venire un'acquolina...

mango dash ha detto...

Hey, very nice site. I came across this on Google, and I am stoked that I did. I will definitely be coming back here more often. Wish I could add to the conversation and bring a bit more to the table,but am just taking in as much info as I can at the moment. Thanks for sharing.

Mango Juice

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails