venerdì 7 febbraio 2014

Mini quiche Pere&Formaggio

Si preannuncia un altro weekend grigio e piovoso... e di certo non e' di aiuto all'umore! 
L'unico lato positivo della pioggia e' che il campo da calcio si trasforma in una risaia e quindi le partite vengono regolarmente sospese...certo i ragazzi storcono il naso...io mi sforzo di fare un'espressione dispiaciuta quanto la loro, ma in realta' gioisco enormemente  di queste sospensioni! Lo so, sono pessima, non dovrei.... ma e' piu' forte di me, non avete idea dello scempio in bagno quando le belve disfano i borsoni dopo gli allenamenti o le partite, una sera faccio una foto e vi documento il prima e il dopo del lavello.... cose raccapriccianti, veramente!

Ma parliamo di queste mini quiche! Queste potrebbero farmi spuntare il sorriso in qualsiasi momento....
Le ho preparate per un aperitivo con la mia famiglia e sono piaciute davvero tanto!
La base e' la brisee di Knam che secondo me e' semplicemente favolosa! Il ripieno e' un classico intramontabile: formaggio e pere! Non serve aggiungere altro!
Anzi si...una cosa va aggiunta: abbondate e fatene parecchie, non ve ne pentirete!

Mini quiche Pere&Formaggio - Paola
Ingredienti per la pasta brisée: (ricetta E.Knam)
140 gr di farina
65 gr di burro
40 gr di acqua fredda
5 gr di sale
1 tuorlo

Ingredienti per il ripieno:
100 ml di panna
1 tuorlo
2 cucchiai di formaggio grattugiato
pere (io pere Martine, vanno bene anche le kaiser)
formaggio tipo fontina
pepe

Per prima cosa preparare la pasta brisée impastando tutti gli ingredienti, formare una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e lasciar riposare almeno 2 ore in frigorifero (potete farla anche il giorno precedente!)
Passate le 2 ore riprendere la pasta e stenderla con il mattarello su un foglio di carta forno in modo da poter rivestire gli stampini, bordi compresi. Con una forchetta bucherellate il fondo delle quiche poi metterle in frigorifero, la pasta deve restare fredda.
Mescolare la panna col formaggio grattugiato, il tuorlo e una spruzzatina di pepe. Mettere un cucchiaio di questa crema in ogni tartelletta, quindi adagiare un pezzo di pera inciso in superficie come vedete dalle foto e cospergete di dadini di fontina.
Cuocete in forno a 180 gradi per circa 25-30 minuti.

Sono ottime sia calde che tiepide che fredde!

Un abbraccio a tutti e buon fine settimana!
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

13 commenti:

Bea ha detto...

bellissime Paola, mi cascano a fagiolo per un buffet domani sera. Ma con questa dose, all'incirca quante ne vengono?

l'albero della carambola ha detto...

Consoliamoci con queste delizie, Paola carissima, che è meglio. Sotto tutti i fronti.,..
un abbraccio
simo

stefania ciancio ha detto...

Connubio classico e perfetto! Bella la presentazione ed ottima la ricetta. Buon fine settimana, un bacione, a presto.

piccoLINA ha detto...

Bea dipende dalla dimensione delle tartellette.... le mie sono da 6 cm, me ne sono venute una 15ina!
Un bacione

piccoLINA ha detto...

Simo grazie, buon fine settimana anche a te!
Stefania un bacione! buon weekend

Mirtilla ha detto...

invitanti queste tartellette salate :)

Erica Di Paolo ha detto...

Ahahahahah, io preferisco non immaginarlo, il tuo bagno ^_^
Intanto mi delizio con queste perle di bontà, che sono veramente golose e perfette. Bravissima!

Simo ha detto...

Paola, spero tu stia bene e la situazione lavorativa sia un pò migliorata...
Queste tartellette sono spaziali, fra l'altro ero alla ricerca di una base perfetta e mi sembra che questa qui di Knam lo sia!
Me le segno...ti mando un abbraccione one

pistacchio & mandarino ha detto...

Ciao sono nuova qui, questa me la segno sembra perfetta come finger tra amici. A presto

Memole ha detto...

Appetitose!!!

Vanessa ha detto...

Invitantissime!...devono essere ottime con il formaggio e le pere!

consuelo tognetti ha detto...

Davvero bellissime, grandiosa ragazza mia :-D
Buon we <3
la zia Consu

sississima ha detto...

quanto sono belle mini, le provo di sicuro! Un abbraccio SILVIA

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails