lunedì 21 gennaio 2013

Bicchieri golosi: meringata caffe' e torroncino

Chissa' perche' delle volte ci mettiamo in mente che sia impossibile fare certe cose!
Io normalmente provo a fare di tutto, se vedo qualcosa che mi piace, ormai lo sapete, io DEVO provare a farla; se un'altra persona lo puo' fare allora posso riuscirci anche io! Ragiono cosi'. Ancora non so se sia un pregio o un difetto, ma mentre cerco di capirlo mi diverto facendo veramente di tutto.
La meringata ad esempio non mi son mai posta il problema di prepararla... ma non perche' la credessi impossibile, semplicemente non ci avevo mai pensato.
Poi un giorno approdo da Eugenia.... e sono rimasta folgorata da questa delizia!
E' stato un attimo, l'ho vista e ho deciso che l'avrei fatta!


Vi avviso.... non e' buona... e' fantastigliosamente sublime!

Ne ho preparate due in una settimana, un successone. Ho fatto sia la versione torta, che la monoporzione, che la variante nel bicchiere! Insomma...qualsiasi sia l'occasione e qualsiasi veste le vogliate dare...fatela e non potrete piu' farne a meno!
La ricetta che ha seguito Eugenia la trovate qui, andate a vederla. Io ho fatto alcune piccole modifiche dato che avevo provato a fare la meringa italiana ma davvero non fa per me... le meringhe fatte cosi' risultano sempre appiccicose appena le mangi. Quindi ho sostituito la meringa italiana con la ricetta di meringa che uso sempre (QUI), cambiano solo le dosi, ma vi scrivo tutto qui di seguito.


Meringata al caffe' e torroncino
Dose per una torta da 22 cm di diametro:
per la meringa al caffè:
6  albumi
540 gr di zucchero semolato
3-4 cucchiaini di caffè solubile (ma anche di piu' se preferite, fate la prova assaggiando)

per il semifreddo al torroncino:
400 g di panna fresca
250 g di torrone friabile alla mandorla
50 g di cioccolato fondente
1/3 della meringa al caffe' che terrete da parte senza cuocere!

Prepariamo la meringa: fate scaldare una pentola dentro un bagnomaria. Quando l'acqua del bagnomaria bolle, spegnete il fuoco e mettete nella pentola gli albumi e lo zucchero e iniziate immediatamente a montare col frullino elettrico. Bastano 5-6 minuti...vedrete che il composto diventa bianchissimo e sodo.
Togliete dal bagnomaria, aggiungete il caffe' solubile (NON aggiungete prima il caffe', senno' il composto non monta!), mescolate bene e mettete la meringa dentro un sac a poche.
Su due fogli di carta forno disegnate un cerchio da 22 cm, girate il foglio a rovescio in modo che l'impronta della matita appoggi sulla placca del forno e partendo dal centro del cerchio fate una spirale con la meringa riempiendo man mano tutto il diametro. Ripetete con l'altro cerchio.
Infornate i dischi di meringa a 120 gradi per circa 1 ora e mezza.
A questo punto vi sara' avanzato circa 1/3 dell'impasto di meringa. Tenetelo nel sac a poche e lo usiamo tra poco!
Prepariamo il semifreddo: spezzettare il torrone e frullarlo con il robot fino a ridurlo in polvere, poi unirlo alla panna, montata. Incorporare il tutto alla meringa al caffè tenuta da parte e aggiungete anche il cioccolato tagliato a scaglie grossolane.
Prendete un anello regolabile (Ø cm 22) e appoggiatelo su due fogli di carta forno, versate all'interno tutto il composto di semifreddo, coprite con pellicola e mettere il cerchio in freezer per 3 ore almeno. Quando sara' ben solidificato, togliere il composto dal disco di metallo e inserirlo tra i due dischi di meringa. Rimettere la meringata in freezer fino al momento di mangiarla!
Io avevo usato l'anello di uno stampo a cerniera, lo stesso che ho usato per fare le impronte sulla cartaforno, quindi la meringata l'ho assemblata e conservata poi dentro l'anello fino al momento di portarla in tavola.
Eugenia consigliava di toglierla dal freezer 10 minuti prima e decorarla a piacere; ho notato pero' che anche servendola subito non risulta dura, e' sempre perfetta!

Ecco la foto (pietosa, fatta di sera in cucina con due faretti bruciati!) del mini formato monoporzione, cosi' potete vedere come viene la torta!


Per i bicchieri invece non ho fatto lo strato sottostante di meringa, ho messo subito la crema e poi ho sbriciolato in superficie qualche meringa al caffe', quindi decorato con una meringhetta intera e spolverato di cacao amaro, che ne dite????


Forza...tutti a farla, via! ^__^

Un abbraccio stritoloso!
Paola


Bookmark and Share
Stampa il post

16 commenti:

Cristina ha detto...

è assolutamente un pregio! Io troppe cose ho lasciato irrisolte per la "paura di non farcela".
Un bel bicchierino me lo farei anche a quest'ora, perchè no?
Buona giornata Paoletta.

stella ha detto...

Paola la meringata io la mangerei tutti i giorni, e poi al caffè mai provata, debbo provvedere subito!
Un bacione!

Tiziana Nicoletti ha detto...

Slurp, decisamente da fare e comprendo come possa aver attirato la tua attenzione e il desiderio di provare ^_^
PdM

Valentina ha detto...

beh mi tolgo il cappello di fronte a questo signor desser!

Gialla ha detto...

Sto sorseggiando in questo momento il io caffè... ma farei decisamente a cambio con un tuo bicchierino!!! *.*
A presto
Gialla

Paola (Italian chef) ha detto...

WOW, adoro la meringa...complimenti. Alla prossima!

Damiana ha detto...

La meringata fa decisamente per me,se poi ci aggiungi anche il caffè allora è"doppiamente per me"!Si,la amo e trasformata in torta,bicchierino o semplicemente così,mi porta direttamente in cucina......ma devo resistere ed aspettare almeno la prossima domenica!Bravissima paoletta come sempre,un bacio!

Simo ha detto...

ti dirò...hai folgorato pure me, mia cara!!!!!!!
Strepitosiiiiiiiii

Günther ha detto...

semifreddo e meringa si abbinano molto bene

Luisa ha detto...

Meringa al caffè?!? Da fare subito!! Mi piace.. È la presentazione è perfetta nel bicchiere

Vitto da Marte ha detto...

NON LEGGO..... NON LEGGO.... NON LEGGO ......OOOOOOMMMMMMMM

ma come faccio a stare a dieta? Paolaaaaaaa

Che meraviglia..... Solo guardato le goto...NON LEGGO!!!!

Vitto da Marte ha detto...

Vabbè dai ...le FOTO!!!!!

la belle auberge ha detto...

Paola, che bello vedere i tuoi risultati!
Un abbraccio
eugenia

Sabrina Fattorini ha detto...

Ho trovato il tuo blog carinissimo, e non ti mollo più ... ti seguirò!!! Questa ricetta poi è fantastica!!! Se vuoi conoscermi:
http://architettandoincucina.blogspot.it/
A presto!

Ely Valsecchi ha detto...

Che bella ricettina!!!! Va bè che sono a dieta ma gustarla virtualmente non mi costa nessuna caloria!!!!! Splendida e gustosa e le foto? Troppo belle!!!! Ciao Paoletta!

Bietolin@ ha detto...

e questa meraviglia meravigliosa?!? me l'ero persa!! Meno male che alla fine l'ho ritrovata! Non servono le parole per raccontarci quanto è buona, si vede che dev'essere proprio squisita! Quei bicchierini...mamma mia quei bicchierini .... potrei papparmene anche 2 o 3 a fila come ridere ;-)

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails