sabato 20 settembre 2014

Gamberi alla vaniglia Bourbon


 Ancora una ricetta creola molto semplice ma dal gusto stupefacente. Io adoro la vaniglia ma non avevo mai azzardato ad usarla nelle ricette salate anche se la moda lo indica, invece sono rimasta piacevolmente stupita da sapore delizioso. Diciamo che ha naturalmente contribuito l'ottima vaniglia Bourbon che mi ha portato  mio figlio da la Réunion. L'antico nome dell'isola è proprio Bourbon  (dal nome dell'allora famiglia regnante i Borbone) che ha dato il nome a questa fantastica e profumatissima bacca, frutto di non altro che un'orchidea.



Gamberi alla vaniglia Bourbon

circa 4 gamberoni a commensale
panna liquida
2 bacche di vaniglia
fumetto di gamberi

Preparare un fumetto di gamberi con le teste dei gamberi, una cipolla, una carota, sedano, qualche grano di pepe, due pomodorini, mezzo bicchiere di vino bianco ed una bacca di vaniglia incisa a metà e di cui si è prelevata tutta la polpa interna ed aggiunta al brodo. Unire tanta acqua da coprire abbondantemente gli ingredienti e lasciare sobbollire a fuoco medio per circa 40'. Passare tutto al colino cinese premendo bene per fare uscire tutti gli umori dalle teste.
Mettere il fumetto in un largo tegame e fare restringere leggermente, unire la polpa della seconda bacca e tutta la bacca incisa. Aggiungere i gamberi già privati della testa e del budellino nero. Cuocere dai due ai quattro minuti a seconda della grandezza dei gamberi. Togliere i gamberi, tenere al caldo e nel sugo versare circa 100 ml di panna, fare addensare e versare il tutto sui gamberi.
Volendo si può accompagnare con del riso Basmati





Come primo piatto ho preparato un semplice piatto di linguine al sugo di alici, gamberetti e pomodorini

Nadia




 
 
 
 
 
 

 








Bookmark and Share
Stampa il post

6 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

Anche a me piace tantissimo il gusto della vaniglia nelle preparazioni dolci...in quelle salate non ho mai sperimentato ma ti confesso che il tuo piatto mi ha davvero invogliata a fare un tentativo ^_^
Complimenti Nadia e felice domenica <3

Jeggy ha detto...

Adoro la vaniglia: nei dolci è il mio aroma preferito. Ma nei salati....non so...dovrei provare. Diciamo che mi hai messo la pulce nell'orecchio!

Acquolina ha detto...

dev'essere buonissimo, non ho mai provato l'accostamento ma mi stuzzica molto!
ciao
Francesca

sississima ha detto...

l'abbinamento con la vaniglia mi piace un sacco!! Un abbraccio SILVIA

Ilaria Guidi ha detto...

Buongiorno :) che bella ricetta davvero interessante trovo ad accogliermi nella vostra cucina piccolina :) davvero un bellissimo mix d'ingredienti...complimenti!
Un abbraccio
Ila

nadia ha detto...

Grazie a tutte!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails