martedì 9 settembre 2014

Blackberry Cheesecake

Anche quest'anno ero in cerca della torta giusta per il compleanno di Matteo... L'anno scorso aveva dettato lui le regole (in questo post), ma per questa volta ho fatto di testa mia senza chiedergli nulla, volevo fargli una piccola sorpresa! Poi non mi sono distaccata molto dalla torta dello scorso anno, ma se lui adora le cheesecake perché dovrei fargli altro?
E così è nata questa cheesecake alle more! A lui e ai nostri ospiti è piaciuta tanto!
Mia nipote ha voluto la ricetta per rifarla e mio cognato invece ha chiesto direttamente una fetta avanzata da portarsi a casa....mi ha fatto piacerissimo!
Io ho salvato giusto giusto una fetta per fare le foto....ahhahahah!!!


Blackberry Cheesecake - Paola
Ingredienti per una teglia da 24 cm di diametro:
1 kg di formaggio tipo philadelphia
90 ml di succo di limone
800 gr di latte condensato zuccherato (due barattoli)
300 gr di panna montata
16 gr di gelatina in fogli
300 gr di biscotti Digestive
130g di burro
400 gr di more frullate
 
Per decorare:
150 gr di more
150 gr di panna montata
 
Ridurre i biscotti in briciole, io uso il mixer, quindi mescolarli col burro fuso e versare nella teglia pressando bene per formare il fondo compatto. Mettere in frigo per almeno mezz'ora.
Frullare le more con un frullatore ad immersione.
Preparare la crema: in una ciotola mettiamo il formaggio spalmabile e iniziamo a lavorarlo con le fruste elettriche, io uso il Ken con la frusta! Quando il formaggio è cremoso aggiungere il latte condensato e continuare a mescolare. Aggiungere anche la panna ben montata e mescolare delicatamente per non smontarla.
Far ammollare la gelatina in acqua fredda, quindi scioglierla nel succo di limone intiepidito e quando è sciolta aggiungere un paio di cucchiai di composto di formaggio; ora versare il composto al limone dentro il resto del formaggio/latte condensato/panna e mescolare bene per amalgamare.
 
Il peso totale del composto è di circa 2,3 kg. Io volevo fare tre strati di diverse tonalità di colore quindi ho calcolato circa 750 gr di crema per strato. nella crema (tutta) ho messo due cucchiai di frullato di more per ottenere lo strato più chiaro. Ho messo quindi la tortiera con il fondo di biscotti sulla bilancia, versato 750 gr di crema e livellato con un leccapentola. Nel resto della crema ho aggiunto quindi tre cucchiai di frullato di more, mescolato bene e versato altri 750 gr di impasto sul primo strato e livellato. quindi nella crema rimasta ho aggiunto altri 3 cucchiai di frullato di more , mescolato e versato nella teglia. Riposto il tutto in frigo a rassodare.
 
Il frullato di more avanzato l'ho messo sul fuoco con un paio di cucchiai di zucchero a restringere un poco, ma senza farlo diventare una marmellata.
Quando la superficie del dolce era rappresa ho versato il frullato (freddo) e decorato con panna montata e more fresche.
 
 
Note:
- la quantità di gelatina può essere abbassata a 14 gr tranquillamente (volendo anche 12 ma potrebbe essere un azzardo). Io ho usato 16gr perché non sapevo quanto l'aggiunta delle more frullate avesse inciso sulla fase di rassodamento del dolce e comunque la consistenza andava bene, non era troppo dura!
- ho versato uno strato sopra l'altro senza mettere a rassodare, basta solo un po' di delicatezza mentre si livella il tutto.
 
NB: Il tag senza glutine l'ho usato perché mi è avanzata della crema e l'ho messa in alcuni bicchierini alternandola a frullato di more e more fresche ottenendo uno sfizioso dolcetto tutto rosa!!!
 
 
Allora, che ne pensate? Non lasciatevi impressionare dalla lunghezza della spiegazione, è un dolce che si prepara in pochissimo tempo e vi darà enorme soddisfazione!
 
Un abbraccio e alla prossima ricetta
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

13 commenti:

Alem ha detto...

e' meravigliosa :D

Simo ha detto...

E' strepitosa, perfetta come sempre le tue torte sanno essere...bravissima paola! Un abbraccio grande

Giulia Cappelli ha detto...

Una torta bellissima e golosissima giusta per festeggiare!!gnammy!

FedeB ha detto...

Bellissima e soprattutto golosa da morireeeee!!!
Me la trascrivo perché voglio provare a farla! :)

Federica

Bietolin@ ha detto...

Ciao carissima, era un pochino che non passavo, ma ti stai davvero superando con i dolci!! Stai realizzando delle vere meraviglie, questa cheesecake dev'essere una favola, deliziosa e molto bella con quel colorino degradante, è strepitosa!! E vogliamo parlare della crostata pere e cioccolato?? Non ho mai visto una crostata così bella nemmeno in pasticceria; i complimenti davvero non bastano, sei veramente geniale, bravissimissima!!
A presto cara Paola
:-*

nadia ha detto...

Fantastica! Sai quanto io adori i dolci cremosi, te la copio subito. Baciotto

Renza ha detto...

Che meraviglia questa torta!!

La Pasta Risottata ha detto...

Oh mammaaaaa...da svenimentooo!!!
Un bacione
Vera

Anonimo ha detto...

Yummy!
Croc

sississima ha detto...

WAW che cheesecake golosa, si presenta proprio bene! Un abbraccio SILVIA

stella ha detto...

Paola questa cheesecake è davvero molto originale, anche io le adoro, ma questa tono su tono è una vera chicca ;-)

Anonimo ha detto...

sbavo...
the Aussie

elisabetta ha detto...

Bellissime sfumature,bravissimaaa!!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails