venerdì 29 marzo 2013

Zeppole di San Giuseppe

Perche' diciamolo...siamo un blog di squinternate!!!
Mai una volta che alla festa della donna pubblichiamo una mimosa, mai una volta che abbiamo la torta per il compleanno del blog, se compie gli anni un'amica la festeggiamo con un piatto di spaghetti ^___^, insomma... noi le ricorrenze le viviamo cosi'... e quindi  anche se e' Pasqua ed e' periodo di colombe, uova di cioccolato e pastiere....anche se la festa del papa' e' passata, ecco qua le mie zeppole! Meglio tardi che mai, no???


Zeppole di San Giuseppe
Ingredienti
500 gr di acqua
200 gr di burro
300 gr di farina
8 uova (numero indicativo * )
1 pizzico di sale
olio per friggere
crema pasticcera
amarene
In una pentola scaldare l'acqua con il burro e il sale. Appena il burro e' sciolto e l'acqua bolle, aggiungere la farina tutta in una volta e mescolare velocemente con un cucchiaio di legno. L'impasto si rassodera' velocemente formando una palla. Continuate a mescolare ancora un paio di minuti, l'impasto deve un pochino asciugare, lo sentirete sfrigolare un po'!
Spegnete il fuoco e mettete l'impasto in una ciotola a raffreddare (se lo lasciate nella pentola e questa e' a fondo alto rischiate che l'accumulo di calore continui la cottura!).
Una volta freddo si devono aggiungere le uova, una alla volta, aggiungendo un uovo man mano che il precedente e' stato completamente assorbito!

* ATTENZIONE: il numero delle uova e' indicativo, dipende infatti dalla grandezza delle uova stesse; la cosa a cui fare attenzione e' la consistenza dell'impasto che deve ricadere pesantemente dalle fruste formando un nastro.

Io metto l'impasto nel Ken con le fruste e inizio ad aggiungere un uovo, faccio assorbire e aggiungo il secondo e via cosi'.
Mettere poi il tutto dentro un sac a poche e formare le zeppole procedendo cosi':
tagliare dei quadrati di cartaforno di circa 8 cm per lato e usarli come base. Su ogni quadrato spruzzare dal sac a poche un cerchio di 6 cm di impasto, riempiendo anche l'interno; fare poi un altro cerchio al di sopra del prima, ma spruzzando impasto solo sulla circonferenza esterna, si deve creare una sorta di cestino!
Friggere ogni cestino in abbondante olio caldo. Immergere nell'olio ogni zeppola col suo quadrato di cartaforno che si stacchera' poi da sola dall'impasto e la toglierete dalla pentola.
Le zeppole si gonfieranno tanto. Toglietele dalla pentola quando hanno un bel colorito "abbronzato", asciugatele su carta assorbente e cospargetele di zucchero a velo.
Una volta fredde riempite i cestini con crema pasticcera (ricetta qui sotto) e decorate con una amarena sciroppata.


Crema pasticcera
Ingredienti:
1/2 litro di latte
4 tuorli
140 gr di zucchero
50 gr di maizena
la scorza di mezzo limone

Mettete la scorza di limone nel latte e fatelo scaldare (non deve bollire). Nel frattempo mescolate molto bene i tuorli con lo zucchero e quindi aggiungete la maizena. Versate ora sui tuorli il latte caldo, poco alla volta e mescolando bene con la frusta. Rimettete tutto il composto nella pentola e rimettete sul fuoco per fare addensare. Mescolate sempre con una frusta o una spatola in modo che la crema non appiccichi al fondo della pentola. La crema fatta con la maizena addensa all'improvviso...appena vi accorgete che sta rassodando e fa dei grossi grumi, toglietevi dal fuoco, mescolate energicamente con le fruste e quindi rimettete a cuocere ancora un minuto.
Versate la crema in una ciotola e fate raffreddare. Togliete la scorza dei limoni!

Bhe...quindi a questo punto non mi resta che farvi i miei piu' cari auguri per una felice e serena Pasqua!
Un abbraccio
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

7 commenti:

Laura de Angelis ha detto...

Madoooooooo' che voglia pazzesca !
Logicamente le devo fare suito !
Che ci importa che la festa sia passata! Qua in Olanda e' anche in un'altra data!
Ma le zeppole si mangiano sempre...
Le tue son venute particolarmente belle... complimenti :D

SQUISITO ha detto...

Un rapido saluto ed un augurio sincero per una serena Pasqua!

grEAT ha detto...

sono veramente bellissime! dai, ti perdoniamo "il timing sbagliato" !!!! )
buona pasqua

irene

Azzurra ha detto...

mmmm devono essere buonissime!!!
un bacio Azzurra

Anonimo ha detto...

.....no scusa,componi una prelibatezza del genere e nn mi chiami neanche per un assaggio???

Simona ha detto...

Evvia le squinternate allora!! =)
Zeppole perfette, sono golosissime!

Un bacione e Buona Pasqua

S.

sississima ha detto...

divine!! buona Pasqua, un abbraccio SILVIA

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails