martedì 7 agosto 2012

SMORGASTARTA


Ho preparato questa torta salata in occasione della festa per i compleanni di Paola eVittoria. Mi sono divertita a decorarla, le combinazioni sono infinite, sta alla fantasia di ognuno


SMORGASTARTA - Nadia

2 pacchi di pane per tramezzini
150 g salame Olcese (genovese)
Insalatina verde
150 g formaggio tilsiter a fette
300 g Philadelphia
Pomodorini
cetriolo

Per le farce
150 g olive verdi
50 g mandorle
50 g olio evo
50 g acqua
4 capperi
½ spicchietto d’aglio
pepe
300 g mortadella
100 g ricotta
100 g Philadelphia
Due cucchiai di brandy

Preparare le farce:
Tritare le olive con l’aglio e i capperi. Aggiungere le mandorle tostate in forno e continuare a tritare. Unire l’olio d’oliva e una macinata di pepe, frullare fino ad ottenere una crema liscia aggiungendo l’acqua poco alla volta, potrebbe non essere tutta necessaria.
Tritare la mortadella tagliata a pezzetti, unire il brandy e i due formaggi amalgamando alla perfezione.
Preparare la torta. Sovrapporre leggermente due fette di pane da tramezzino premendo sulla giuntura per farle aderire. Procedere in questo modo anche per le altre fette. Con un anello di cm 22 di diametro, tagliare le fette ottenute, mettere da parte i ritagli. Lavorare su di un foglio di carta forno tagliato a metà con i lembi sovrapposti, in questo modo sarà più agevole spostare la torta e lavorare senza sporcare. Posizionare il primo strato di pane, spalmare abbondantemente con una farcia, posizionare il secondo strato spalmare con la seconda farcia e proseguire in questo modo. Non premere troppo sul pane altrimenti le farce escono lateralmente. I ritagli si possono usare all’interno della torta, farciti, per dare volume. Si può lavorare anche all’interno dello stesso cerchio che abbiamo usato per tagliare il pane ma io mi sono trovata bene in questo modo. Una volta terminati gli strati, cercare di regolare i lati, se necessario, con un coltello molto affilato. Mettere la torta in frigo per qualche ora.
Passare alla decorazione. Lavorare il Philadelphia con un cucchiaio in modo da ammorbidirlo e renderlo spalmabile. Con una spatola spalmare il formaggio sulla torta partendo dalla sommità e passando sui lati. Lo strato deve essere abbondante. Posizionare l’insalatina intorno alla sommità della torta facendo un doppio strato. Eventualmente aiutarsi con un po’ si formaggio per fare aderire le foglie. Disporre il cetriolo tagliato a fettine intorno ai lati. Formare dei fiori con il salame e distribuirli sulla superficie. Fare la stessa cosa con le fettine di formaggio. Completare con pomodorini e altre fettine di cetriolo. Tenere in frigo per almeno un’ora in modo che il formaggio si rassodi e regga la decorazione.


Questa è la mia interpretazione italianizzata. In realtà questa è una specialità svedese che viene fatta con fette di pane senza crosta, salmone affumicato e gamberetti.
Nadia

P.S. La foto della fetta è di Paoletta, si vede la differenza, eh? E' un mito questa ragazza :-)))
Bookmark and Share
Stampa il post

13 commenti:

Antonella-Vera55 ha detto...

Complimenti,un bellissimo piatto estivo che riempie subito gli occhi e lascia percepire i sapori ed i profumi degli ingredienti ben scelti ed esaltati dal brandy.una felice serata a voi tutte

retete- ina ha detto...

complimenti,vuoi mangiare con gli occhi

Luisa ha detto...

un piatto estivo, fresco.. veloce.. buona serata! baciotti

Anonimo ha detto...

Buonissimo, grazie per la ricetta!!! Adoro i tramezzini e questi erano deliziosi..
Miri

Giulia - Parole di Zucchero ha detto...

Che torta strepitosa! proprio estiva e sfiziosa, perfetta per una festa!

piccoLINA ha detto...

Nadiuzza, questa torta era eccezional, mi e' piaciuta davvero tantissimo, sei un mito!!!!
Grazie per la ricetta!

Un baciottone
Paola

sississima ha detto...

buona, ti "rubo" questa ricetta per il mio prossimo pranzo con amici, domenica prossima, un abbraccio SILVIA

Erica ha detto...

buonissima.... questa ricetta la rubo immedietamente ^_^ pare fantastica e l'hai decorata anche in modo bellissimo! ^_^

La Bottega delle Muse - Laboratorio ha detto...

Mi piace tantissimo!! Ed è ideale per l'estate! Sei sempre bravissima!!

Davide - Cucciolo ha detto...

Be' eccezzzzzzionale veramente! Nadia!

Copio subito la ricetta! deve essere bella fresca per questi giorni di caldi assurdi!

La provo!

Baci!

Davide

nadia ha detto...

Grazie a tutti. E' davvero buona oltre che scenografica.
Ciao Cucciolone, un bacio

Bietolin@ ha detto...

Questa è bella! Una vera torta decorata SALATA!!
Ti sei davvero superata, è bellissimissima e con questo caldo bestiale è davvero perfetta!! Sono stata in Svezia un mese e mezzo fa ma non avevo visto niente di simile...dalle "colleghe" foodblogger c'è sempre da imparare ;)
A presto
Bietolin@

Francesca ha detto...

sempre ricette sfiziose da queste parti! Ci passo sempre volentieri! Bellissima ed elegante questa presentazione.
ciao, un abbraccio!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails