domenica 12 febbraio 2012

Signori e Signore l'Arancia è.... candita!!




Questa è una ricetta tipica siciliana... ed io sono un'orgogliosa mezzo sangue !! :-)
Adoro la mia mezza origine sicula , palermitana per la precisione, leggo e studio molto... ne amo la storia ,la cucina, la cultura ... e poi penso di aver ereditato anche molti tratti... mia nonna veniva chiamata "l'araba" per i suoi splendidi occhi scuri....
Ho tante ricette ,alcune di famiglia tramandate a memoria (ovviamente tutte senza pesi precisi) , altre perchè scandaglio sempre tutti i siti ed i libri che parlano della sicilia... Ho un progetto interessante che vorrei realizzare : mi piacciono molto i libri della Simonetta Agnello Hornby , e lei parla sempre ,con naturalezza, delle pietanze ... mi piacerebbe proprio trovare e ricostruire le ricette di cui parla... vedremo :-)
La ricetta è semplice :
Bucce di Arance non trattate ( io anche limoni)
pari peso ( dopo averle tenute a bagno) di zucchero semolato
acqua
Procediamo :
Sbucciare le arance cercando di incidere il meno possibile la parte bianca. Io ho tagliato via in senso orizzontale i due estremi dell'arancia e poi in senso verticale , in maniera da riuscire ad estrarre già dei rettangoli , che poi ho ulteriormente tagliato in strisce da 1 cm c.a. !
Metterle in acqua per tre giorni, cambindo l'acqua almeno 1 volta al giorno.
(L'acqua sarà profumatissima , una vera meraviglia, io l'ho usata per i contenitori che applico ai caloriferi , ed ora vedrò di utilizzarla anche in cucina : buttarla sarebbe un vero peccato ).
Sgocciolarle , asciugarle bene e pesarle. Lo zucchero dovrà avere questo peso. ( anche se per mio gusto sono diventate troppo dolci, perciò penso che ridurrò la dose ).
Mettete sul fuoco un tegame con lo zucchero e poca acqua che ricopra lo zucchero x fare lo sciroppo.Quando lo zucchero sarà sciolto aggiungere le bucce d'arancia e farle cuocere a fiamma media , fin quando avranno assorbito lo zucchero ,ma senza farle caramellare. Toglierle dal fuoco e disporle separatamente su carta da forno e farle asciugare.
Chicca : Presa da un attacco di golosità ,avendo una tavoletta di cioccolato fondente da 300 gr , l'ho sciolto a bagno maria e vi ho immerso le arance una ad una : SPETTACOLARI !!!
Però la prossima volta farò una ganache perchè penso che dovrebbero venirmi esteticamente più lisce ....

Come vorrei farvi sentire il sapore :-)
Spero vi piaccia.... Rebecca ....
Bookmark and Share
Stampa il post

8 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

La Sicilia e' splendida, e la sua storia variegata traspare nella complessita' e ricchezza della cucina tipica.
Queste arance faranno la felicita' di mio marito, specie nella versione con il cioccolato ;-)

TataNora ha detto...

Amo anch'io i libri della Hornby (nel sul libro "un filo d'olio" trascrive le ricette di famiglia) anche se sono una milanese DOCG.... Sarà che ho tante amiche siciliane con le quali mi trovo benissimo (anche a tavola).
Quanto alle tue scorze candite: splendide e l'idea del cioccolato è senz'altro da seguire...e sbafare!
Buona domenica
Nora

Valentina ha detto...

wow... sbavo... bellissime!... ma hai visto il pasticcio che ho combinato io? se avrò voglia di rifarle seguirò passo passo questa tua di ricetta :-)
http://ilricettariodivalentina.blogspot.com/2012/01/garibaldini-al-cioccolato.html

Lucia ha detto...

Ti dirò... anch'io vorrei tanto sentirne il sapore e intanto sballo solo ad immaginarlo :-D Ma con lo stesso procedimento, che tu sappia, si possono candire anche le bucce di limone? Perché non le trovo da nessuna parte, mannaggia!

marika ha detto...

me scrivo subito il procedimento perchè è tantissimo ce voglio provare coi canditi!!!grazie sei molto chiara...ti farò saere!buona domenica,Marika

rebecca parodi ha detto...

Buon giorno a tutte...
-Stefania anche tu ami la sicilia?! Sono sicura che gli piaceranno!! :-)
-Tata Nora grazie per l'informazione... lo cerco subito !!
-Valentina mi hai fatto morire...sei simpaticissima :-) ,prova anche la mia e fammi sapere!
-Lucia certo! Io ,infatti, ho utilizzato sia arance che limoni...
-Marika aspetto di sapere se ti son piaciute!!
Un bacio a tutte quante!

vincent ha detto...

Il tuo blog ha attirato la nostra attenzione per la qualita delle sue ricette.
Saremmo felici se lo registrassi su Ptitchef.com in modo da poterlo indicizzare.

Ptitchef e un sito che fa riferimento ai migliori siti di cucina del
Web. Centinaia di blog sono gia iscritti ed utilizzano Ptitchef per
farsi conoscere.

Per effettuare l'iscrizione su Ptitchef, bisogna andare su
http://it.petitchef.com/?obj=front&action=site_ajout_form oppure su
http://it.petitchef.com e cliccare su "Inserisci il tuo blog - sito"
nella barra in alto.

Ti inviamo i nostri migliori saluti

Vincent
Petitchef.com

Arnalda Gourmet ha detto...

Ma quanto mi piace questa ricetta!!!!!!!
A presto!!!!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails