giovedì 21 aprile 2016

Ci facciamo un (biscotto al) TE?

Aspettavo proprio te!
Non diciamo così a un'amica che passa a trovarci? Magari anche inaspettatamente eh..., ma cosa c'è di meglio di accogliere qualcuno con un "aspettavo proprio te...preparo una tazza di te, ti va?"
Poi vabbè....ormai ccciò un'età e magari invece del te ci scappa una tisana... ma il bello è l'atmosfera che si crea intorno a quelle tazze!
E quindi grazie a Dani e Juri del blog Acqua e menta che ci hanno sfidati a suon di biscotti, ho provato a rendere speciale questo te tra amici....


Biscotti al te - di Paola
Ingredienti:
240 gr di farina
120 gr di burro freddo di frigo
100 gr di zucchero a velo
2 tuorli
scorza di mezzo limone grattugiata
1 cucchiano di te (io Pure Ceylon Tea di quella famosa marca inglese....Twi...s)
1 pizzico di sale
120 gr di cioccolato fondente.

La mia è una frolla sablè, che rimane friabile e "scioglievole" in bocca.


Ho messo il burro nella farina e l'ho lavorato con i polpastrelli per ottenere delle briciole.
A questo punto ho aggiunto lo zucchero a velo e i 2 tuorli, la scorza di limone grattugiata, un cucchiano di te in foglie e il pizzico di sale.
Ho impastato tutto fino ad ottenere una palla che poi ho avvolto in pellicola e messo in frigo a riposare.
Il riposo può essere anche breve, una mezzora può bastare. Ma l'impasto può restare in frigo anche un paio di giorni all'occorrenza.

Stendere quindi la pasta frolla con un mattarello allo spessore di 3 mm. Quindi tagliare dei rettangoli con un coppapasta o un coltello e poi eliminare due triangoli di pasta su un lato per dargli la classica forma di bustina da te. Per fare il buchino ho infilato uno stuzzicadenti che ho lasciato in cottura.
Cuocere a 170 gradi per circa 10-12 minuti, a seconda del forno. Devono dorare ma non scurire.
Una volta freddi rimuovere lo stuzzicadenti.
Sciogliere il cioccolato fondente, versarlo in un bicchiere e quindi intingere un pezzo di biscotto fino all'altezza che preferite, deve sembrare il te contenuto dei filtri, ecco!
Legare quindi un pezzo di spago da cucina a un messaggio che volete dare a chi dividerà il te con voi!
Il biscotto al te!


Con questa ricetta partecipo alla sfida numero 56 dell' MTChallenge
Ragazze...grazie di esistere!

Un abbraccio a tutti
Paola

Bookmark and Share
Stampa il post

8 commenti:

consuelo tognetti ha detto...

..grazie, io sono passata proprio sperando in una calda bevanda ed un goloso biscotti ^_^ direi che mi hai accontentata :-)

mammadeglialieni ha detto...

Mi piace moltissimo la pastafrolla, preparati così qst biscottini sono troppo carini!!! Deliziosi!

Patalice ha detto...

non mi crederebbe nessuno se dicessi che lo stavo aspettando...
ma questi biscotti aspetterebbero solo di essere mangiati, una volta usciti dal forno!

Anonimo ha detto...

Idea geniale, foto bellissima, ricetta ottima.... a mio parere meritevole di vincere !
(Maria Chiara)

Trita Biscotti ha detto...

Bellissima idea, la bustina di te! ^_^

Juri Badalini ha detto...

Davvero belli Paola e sicuramente anche buoni! credo finirebbero prima che l'acqua per il te sia pronta.

Serena C. ha detto...

Ciao, sono una nuova amica e volevo farti i complimenti per il tuo bellissimo blog, mi sono iscritta tra i tuoi follower e se ti va passa dal mio cottage sarai la benvenuta....troppo simpatica l'idea dei biscotti a forma di bustina di the.....geniale.....ti aspetto e porta i biscotti! !!!....kiss!
Serena
Www.ilmiocottage.blogspot.it

Alessandra Gennaro ha detto...

la classe non è acqua.
E' té.
O te.
E ogni volta che ti riaffacci all'MTC, realizzo per davvero quanto ci manchi...

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails