mercoledì 27 novembre 2013

Gnocchetti di castagne con salsiccia e taleggio

Da qualche parte bisogna ricominciare...bisogna ritrovare la voglia di fare, che al momento te la imponi, come ti obblighi a sorridere a dire che va tutto bene anche se tutto e' cambiato e non ti piace, non volevi, ma non potevi far nulla per evitarlo....
Ma certe cose non cambiano, come le amiche che ti si stringono attorno e ti strappano un sorriso e come le sfide del MTC che ogni mese tornano puntuali e anche se sei mancata per tanto, sara' come se questi mesi non fossero passati.
E allora ci riprovo... senza nessuna ambizione dato che la fantasia e' ancora un po' appannata, ma mettendoci tutto l'impegno che riesco!

Quando ho visto che il tema di questa sfida erano le castagne, la prima cosa che ho pensato era la farina di castagne da usare per una pasta! Avevo voglia di impastare, di qualcosa da fare con le mani, con gesti che si hanno dentro, che vedo sempre fare a mia mamma quando vado a trovarla, avevo bisogno di creare qualcosa!
Gnocchetti! Si, sarebbero stati gnocchetti!

Ma la castagna inserita nel sugo mi intrigava troppissimo e senza rendermeno conto l'avevo gia'associata a salsiccia e taleggio, due prodotti molto presenti nel mio territorio dove da sempre si preparano salami e salsicce, soprattutto in questi periodi freddi e dove siamo cresciuti a polenta e taleggio, un binomio che solo a pronunciarlo mi mette l'acquolina in bocca!!!!

Poi complice un weekend libero da impegni calcistici dei ragazzi, mi sono chiusa in casa a cucinare! Fantastico!!!!


Gnocchetti di castagne con salsiccia e taleggio - Paola
dosi per 3 persone
Ingredienti per la pasta:
150 gr di farina di castagne
100 gr di farina 00
una punta di cucchiaino di sale
acqua q.b (indicativamente 150-180 gr)

Ingredienti per il sugo:
150 gr di castagne precedentemente bollite e sbucciate! (peso da pulite)
200 gr di salsiccia
150 gr di taleggio
un rametto di rosmarino
2 spicchi di aglio
1 cucchiaio di olio evo

Prepariamo gli gnocchetti mescolando le farine, il sale e l'acqua sufficiente ad avere un composto morbido ma non appiccicoso.
Lasciar riposare mezz'ora avvolto in un tovagliolo di stoffa, quindi staccare dei pezzi da cui ricavare dei serpentelli arrotolandoli sotto le mani; tagliare quindi il serpentello a pezzettini di 1 cm circa e poi col pollice ricavare gli gnocchetti.
Adagiarli su un vassoio infarinato, coprire con un telo e lasciar riposare in un luogo fresco. Io li ho preparati il sabato pomeriggio e cucinati la domenica a pranzo!


Mentre mettiamo a bollire l'acqua per cuocere gli gnocchetti, in una padella antiaderente mettiamo l'aglio con l'olio e il rosmarino, facciamo dorare e aggiungiamo quindi la salsiccia tagliata a tocchetti piuttosto piccoli, diciamo un paio di centimetri. Facciamo rosolare per bene la salsiccia, quindi aggiungiamo le castagne. Cuociamo per circa 10/15 minuti, la salsiccia deve essere ben cotta. Tagliamo il taleggio e togliamogli la crosta.

Lessiamo quindi gli gnocchetti in acqua salata, scoliamoli e buttiamoli nella pentola con la salsiccia e le castagne, aggiungiamo il taleggio e rimettiamo sul fuoco giusto il tempo di farlo sciogliere un poco.
Impiattiamo, gioiamo del profumo incantevole che arriva dal piatto e.... buon appetito!!!


Sentire poi le belve definirlo uno dei piatti piu' buoni che abbiano mai mangiato....bhe, e' come se avessi vinto! ^__^
Con questa ricetta partecipo al MTC di Novembre e un grazie grandissimo alla signora Pici e castagne per aver scelto proprio questo ingrediente che amo moltissimo!!!!


Buona giornata
Paola
Bookmark and Share
Stampa il post

15 commenti:

Laura Squisitocooking ha detto...

passami il termine...ma questo è un piatto...godurioso!!!
bacione

Simo ha detto...

mi spiace Paola, non so cosa ti sia successo, ma ti capisco...tieni duro e guarda avanti!
Questo piatto è semplicemente da urlo......
Un abbraccio grandissimo

Memole ha detto...

Gustosissimi!!!

la signorina pici e castagne ha detto...

ecco, la tua tavola è il posto dove vorrei trovarmi adesso.
gnocchetti col taleggio di cui vado pazza, la salsiccia e le castagne anche nel condimento oltre che nell' impasto!!!
sei stata fantastica.
dico davvero. e tu sai bene quanto sia difficile scegliere in questi giorni...... tu di certo non mi rendi la vita facile! : )))
trovo del buon taleggio e mi cimento anche io nella preparazione di questi gnocchetti, già che questo MTC mi sta riempiendo di ricette volanti che mi ripropongo di fare... brava brava brava.

ISABELLA ha detto...

Adoro il taleggio i tuoi gnocchi sono favolosi

Les créations de Cry ha detto...

sociaaaaaaaa ma io sono sempre qui per te , quando hai bisogno di sfogarti sai dove trovarmiiiiii.
un abbraccio forte. cry68

ELel ha detto...

Ottimo per questa stagione, proprio un abbinamento invitante!

nadia ha detto...

Questi gnocchetti sono davvero una delizia! Brava Paoletta!
Le aniche sono qui, pronte a stringerti forte. Un bacio

daniela ferri ha detto...

Oddio Paola, io adoro il taleggio e le castagne... e la salsiccia. In pratica adoro te che hai prodotto questa goduria!

consuelo tognetti ha detto...

Questo piatto è semplicemente sublime e ben equilibrato nei sapori...questi gnocchetti me li mangerei anche crudi :-P
Un bacio e a presto <3
la zia Consu

Miri ha detto...

La tua fantasia certo è appannata...dalla tua forza nel ricominciare! E si ricomincia da dove si è partiti per riconoscerci..dalla nostra terra, dalle cose imparate da una madre...hai fatto così nel pensare questo piatto che parla di te e di quello che sei.
E non è poco, parola di sorellanza

Vitto da Marte ha detto...

Paola ora mi sono letta con calma la tua ricetta. Che goduria......
....ho finito il rifornimento di castagne...secondo te oggi cosa comprerò? :-)
siamo qui lo sai. Bacio, Vitto

๓คקเ ha detto...

Paoletta, in questa ricetta ci sei tu, tutta intera.
Ho letto "taleggio" nel titolo e ho pensato subito a te.
E alla tua grinta, che sempre ti ha sostenuto nelle prove della vita.
Una meraviglia di ricetta... e uno stritolo forte a te!!!

piccoLINA ha detto...

Grazie di cuore a tutte,, per i complimenti alla ricetta e soprattutto per i vostri incoraggiamenti.
Un abbraccio grande!!!

Chiara Picoco ha detto...

Tu lo sai che mi sei mancata, vero?
Bentornata Piccolina mia e ti prego, RESTA!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails