sabato 21 luglio 2012

Crostata di ricotta, melanzane e pomodorini confit





Questa crostata viene da Juls' Kitchen con qualche modifica, naturalmente.  Ha il vantaggio di poter essere preparata prima e servita fredda,  per un aperitivo o un secondo accompagnata da  un'insalata

Crostata di ricotta con melanzane e pomodorini confit di Juls' Kitchen
Ingredienti per il guscio:
250 g farina00
125 g burro freddo
1 cucchiaio di origano
acqua ghiacciata q.b.
Ingredienti per il ripieno:

ricotta 300 g
panna acida, 250 ml (io yogurt greco)
melanzana, 1
sale e pepe
origano
olio extravergine di oliva
Ingredienti per i pomodorini confit:

pomodorini Pachino
olio extravergine di oliva
sale e pepe
origano
 1 spicchio d'aglio

Per i pomodorini confit: riscaldare il forno a 160°C, disporre i pomodorini lavati e tagliati a metà, in una teglia e condirli con olio, sale, pepe ed abbondante origano. Tagliare l’aglio sottilmente e spargerlo sui pomodorini. Infornare e lasciare cuocere per almeno un’ora, finché non sono rugosi ma sempre di un bel rosso brillante.

Per il ripieno della torta: mentre cuociono i pomodorini, mettere in forno anche una melanzana tagliata a metà per lungo, incisa e condita con un filo d’olio. Lasciare cuocere anche questa per circa 45 minuti, finché non sarà morbida e ben cotta. Togliere dal forno e scavala con un cucchiaio. Tagliare la polpa al coltello e ridurla a pezzettini piccoli, mischiare il tutto con la ricotta e la panna acida. Condire con olio, sale, pepe ed origano e mettere da parte.

Per il guscio: mescolare con le mani burro e farina , fino a che non raggiunge una consistenza  briciolosa. Unire origano sale e pepe. Unire due cucchiai di acqua fredda: impastare fino a formare un composto morbido ed elastico. Avvolgere nella pellicola trasparente e lasciare riposare in frigo per 30 minuti. A questo punto, togliere dal frigo e stendere sottile: foderare una teglia da forno, bucare tutta la superficie con una forchetta e mettere in frigo di nuovo per 15 minuti.

Togliere dal frigo, coprire con carta da forno e usare dei pesi per schiacciare la pasta, dei fagioli andranno benissimo. Preriscaldare il forno a 200°C e cuoci per circa 10 – 12 minuti. Togli dal forno, rimuovere i fagioli e cuocere per altri 5 minuti. Togliere di nuovo dal forno e spennellare con un albume leggermente sbattuto per far sì che la pasta si sigilli e non diventi molliccia quando si mette il ripieno. Cuocere per l’ultima volta per una decina di minuti e togliere definitivamente dal forno!

Assemblaggio finale. Una volta fredda, rimuovere il guscio dalla teglia, riempire con il composto di ricotta e melanzana e decorare con i pomodorini confit, aggiungendo anche qualche cucchiaio di sughetto dei pomodori. Servire fresca.
Nadia
Bookmark and Share
Stampa il post

5 commenti:

Fimère ha detto...

ça a l'air délicieux bravo
bonne fin de journée

Puffin ha detto...

ottima!!! complimenti, mette appetito! buon we

Enrica ha detto...

Si, si, si, proprio buona, da provare assolutamente!

sississima ha detto...

qui trovo sempre ricette sfiziose,buona! Un abbraccio SILVIA

nadia ha detto...

Grazie ragazze! Un abbraccio a tutte :-)

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails