venerdì 4 maggio 2012

Risotto agli asparagi e taleggio e Castel Taufers

Vi ho detto lunedi' che ero in montagna con le mie belve.... ebbene, nonostante in tutta Italia ci fosse un tempo da lupi noi abbiamo trovato 3 giorni di sole! Da non crederci!!!!
Cosi' abbiamo avuto modo di fare un giro in bici, camminare e visitare anche il magnifico Castel Taufers a Campo di Tures!
In macchina le belve devono avere una distrazione altrimenti si annoiano.... e io mi chiedo come sia possibile dato che attorno c'erano paesaggi da favola che  non mi stancherei mai di guardare...ma loro no.... devono giocare! Cosi' parte il gioco delle rime.... fa rima con: bambina, catenina, macchinina.... e gli altri devono dire a turno una parola che faccia rima con queste tre.... poi iniziano le domande e Matteo che e' il precisino di casa: "ma e' un diminutivo?" "ma e' un vezzeggiativo"... e quando lo chiede a suo fratello che ancora queste cose non le sa, le risposte sono assolutamente casuali.... in questo caso l'aiuto era "e' un animale", poi abbiamo saputo che mangia l'erba, ma non era un diminutivo.... la soluzione era "quell'animale che si chiama selvaggina!" evabbe'!!!! Matteo si arrabbia perche' "ma non e' un animaaaaaleeeee", Sami che spalanca gli occhioni perche' "e ma non lo sapeeeeeevoooo", io a spiegargli che e' una categoria e rido.... e finalmente siamo arrivati al castello!!!!



Se capitate in zona Bressanone tenete presente questa meta e andate a fare una visita a questo castello, e' davvero  bellissimo!

Il risotto in questione non c'entra nulla con la vacanza, ma dato che al ritorno abbiamo trovato un tempo decisamente autunnale, abbiamo deciso di riscaldarci con un risotto coccoloso come questo!


Risotto agli asparagi e taleggio - come l'ho fatto io!
Ingredienti per 3 persone:
250 gr di riso Acquerello
200 gr di asparagi
brodo di verdura (io fatto col dado vegetale homemade!)
1/2 cipolla
2 cucchiai di olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco
100 gr di taleggio + altro a piacere in ogni piatto se piace (a noi piace!!!)
pepe
Nella pentola d'alluminio mettere la cipolla tritata e l'olio e fare soffriggere a fiamma bassa. Aggiungere quindi il riso, far tostare qualche minuto e bagnare poi col vino bianco. iniziare ad aggiungere il brodo un mestolo alla volta e mescolare di tanto in tanto per non far attaccare al fondo della pentola.  A meta' cottura aggiungere gli asparagi tagliati a tocchetti tenendo da parte le punte che aggiungerete gli ultimi 5 minuti. A fine cottura mantecare col taleggio e spruzzare di pepe.  Impiattare e se piace aggiungete ancora un dadino di taleggio in ogni piatto cosi' che il risotto risultera' ancora piu' cremoso.
Asparagi e taleggio sono un binomio ben riuscito e abbinati all'incredibile bonta' del riso Acquerello creano un piatto davvero ottimo!



Vi lascio con due immagini scattate dal nostro albergo... un paradiso!


Un abbraccio e buon fine settimana a tutti
Paola

Bookmark and Share
Stampa il post

12 commenti:

Federica ha detto...

Contenta che almeno qualcuno sia riuscito a godersi il lungo ponte col bel tempo. Qui è stato uno strazio!!! Il panorama è incantevole e questo risotto da leccarsi i baffi ^_^ baci baci, buon we

l'albero della carambola ha detto...

Sei la regina dei risotti, Paola! Questo è davvero da urlo...così cremoso e invitante... Noi eravamo in Veneto per cantine durante il ponte e anche noi abbiamo trovato tempo decente...ma non così come vedo nelle tue belle foto...Chissà che bella gita...Un bacio grande
simo

dolci a ...gogo!!! ha detto...

Foto bellissime posti meravigliosi e risotto gustosisismo,tutto al top!!baci,Imma

LaFra ha detto...

Adoroooooo!! La meta delle mie vacanze, ogni anno fuggiamo da Roma per trovare rifugio in Valle Aurina. Bello bello davvero!
Ti saluto con una punta di impazienza, perché devo aspettare ancora qualche mese.. ma il risotto, sì, quello me lo posso fare anche stasera!
Un saluto
LaFra

Rosy ha detto...

Che bello, bello, bello e che buono, buono, buono :)

Manuela e Silvia ha detto...

eh occasione giusta per gita fuori porta e meglio se avete trovato un bel sole ad accogliervi!
buonissimo e arricchito con gusto il tuo risotto!
baci baci

Les créations de Cry ha detto...

spettacolo sia uno che l'altro . un abbraccio cry68

Stefy ha detto...

quel risotto sembra golosissimo!!!!

sississima ha detto...

il risotto è a dir poco squisito e che posti da favola! Un abbraccio SILVIA

la signorina pici e castagne ha detto...

le foto della vostra gita fuori porta sono incantevoli.... come il risotto.. solo a vederlo, così delicato, ci si sente catapultati in un' altra era...
grazie per la magia

elena ha detto...

Conosco bene questi posti sono bellissimi vero?...in questa stagione non sono mai stata, ma visto le tue foto ...che cosa mi sono persa!!!!!
La mantecatura del risotto è visibile da qui....una porzione grazie!
un bacio ele

Chiara Picoco ha detto...

ieri non sono riuscita a commentare. Che posto stupendo, non mancherò di andarci, lo sai che i viaggi nel nostro bel paese sono i migliori per me! Ti abbraccio, spero presto.

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails