mercoledì 25 aprile 2018

TORTILLA CLASSICA E GIRAMONDO PER MTC 72

di Vittoria



La sfida n.72 è quasi alla fine, manca pochissimo, e sarà l'ultima sfida fatta così come siamo abituati ormai da 8 anni. Si perchè dal prossimo appuntamento si cambia tutto, sarà tutto nuovo e bellissimo.
Sarà una sorpresa e ho sentito meraviglie.... vedremo.
Qui il cerchio si chiude.
La sfida era iniziata con la tortilla e con quella finisce, come l'uovo che è principio e fine e tutto racchiude.
La vincitrice del mese scorso Mai Esteve del blog Il Colore della Curcuma ci propone questa sfida finale proponendoci di rifare e interpretare uno dei piatti imprescindibili della cucina catalana, si perchè lei è un'adorabile e agguerrita catalana (e non chiamatela spagnola!)

E io che ho la fortuna di essere sua amica mi sono rotta tanto la testa per realizzare un piatto degno di questa sfida, che quasi ho rischiato di non partecipare.
Le regole sono poche, ma precise, le prove da fare sono 2: una Tortilla Classica con la sua ricetta e un ingrediente nostro aggiunto, e la seconda prova, molto ma molto più difficile, una reinterpretazione o destrutturazione della Tortilla dove ci fosse una cottura in padella, le patate e l'uovo.
Non è proprio una cosa facile da fare, cambiare tutto, ma fare in modo che la Tortilla ci sia, come sapori e consistenze. Ogni idea mi sembrava troppo banale o irrealizzabile o sbagliata, ma ogni idea cartata lasciava qualcosa di buono da tenere.
- ho la fortuna di vivere in un posto dove ho un grande giardino con tutte le erbe aromatiche e selvatiche a disposizione e proprio in questo periodo la disponibilità di erbe profumate e saporite è enorme. non potevo lasciarmele sfuggire, proprio io che le uso con abbondanza tutti i giorni. Ho scelto gli aglietti selvatici, allium triquetum, che cresce abbondante ovunque. Per la Tortilla Classica ho scelto l'erba di San Pietro, che si usa molto in piemonte, proprio per le frittatine.

Erba di San Pietro                                                                    Aglietto selvatico

- Il suggerimento di studiare cosa era stato fatto nella sfida n.1, mi ha portato a dare un'occhiata alle altre sfide e ho deciso che se la tortilla è la regina delle tapas, la mia doveva diventare protagonista di una saporita colazione, come avevamo imparato nella sfida n.33, appunto l'american breakfast
- Cercando idee mi sono innamorata dei Latkes, frittelle di patate grattugiate, di origine mediorientale, interpretate da Yotam Ottolenghi, ma troppo banali, ho scelto di cuocere l'impasto, leggermente modificato, nella piastra dei waffles, per ottenere un supporto che accogliesse meglio il condimento.
-  L'uovo strapazzato l'ho scelto per ricreare la cremosità propria del cuore della tortilla
- La salsa ai peperoni l'ho scelta in onore della patria della Tortilla e per il bel colore che dona a tutto il piatto.
- E infine la Curcuma, che rende i latkes-waffle belli dorati, scelta anche perchè la spezia di Mai, proprio dal barattolino che mi ha regalato lei! ...e non è una sviolinata! Mai ti adoro, questa sfida è stata splendida.


La prima è la Tortilla Classica, da rifare esattamente come ci ha spiegato lei nel suo POST , a cui possiamo aggiungere un ingrediente nostro.



TORTILLA CLASSICA ALL'ERBA DI SAN PIETRO

Ingredienti x 4 x una padella di 20 cm

600 g di patate
5 uova
1 cipolla piccola
1 mazzetto di foglie di erba di San Pietro
olio extravergine di oliva
sale

Sbucciare e affettare le patate a pezzetti irregolari e friggerle in una padella da 20 cm, con abbondante olio. dopo 5 minuti aggiungere la cipolla. Regolate di sale e fate cuocere facendo saltare le patate.
In un recipiente grande sbattete le uova, aggiungete l'erba san pietro tagliuzzata e le patate fritte lasciando l'olio in padella. Regolate di sale, quindi rimettete tutto in padella e cuocete a fuoco basso e coperto.
Quando è abbastanza cotta, rovesciatela con l'aiuto di un coperchio liscio o di un piatto inumidito. Rimettetela in padella e procedete con il "rimbocco" dei bordi. Aiutandovi con un mestolo di legno rimboccate tutto intorno il bordo in modo da ottenere un perfetto cuscino.

Il cuscino
Terminate la cottura e rovescite su un piatto. Se la cottura è perfetta, la tortilla deve rimanere morbida al centro (io non ci sono riuscita)




Ed ecco la versione creativa, un latkes-waffle al profumo di aglietto primaverile con uovo strapazzato e salsa agrodolce ai peperoni per una robusta colazione 




TORTILLA GIRAMONDO

I Latkes- Waffles
(liberamente tratto da Jerusalem, Y.Ottolenghi e S.Tamimi, ed. Bompiani)
Per 6 pezzi (6 porzioni)

600 g di patate a pasta gialla sbucciate e grattugiate
300 g di carote pelate e grattugiate
50 g di aglietti selvatici tagliuzzati (parte erbacea e fiori)
2 cucchiaini di curcuma
2 uova
1 cucchiaio di olio
2 cucchiai di farina di riso
Sale e pepe
Poco olio per la piastra
Sciacquate le patate e strizzatele bene in un canovaccio per asciugarle il più possibile.
Mescolatele con carote, aglietti, uova, farina di riso, curcuma, sale e pepe e il cucchiaio di olio
Scaldate bene la piastra per i waffle poi ungetela leggermente, stendete un sesto dell’impasto (circa 2 cucchiai) per ogni waffle e fate cuocere 8 minuti, finchè saranno ben croccanti e dorati. Tenete in caldo.



Salsa agrodolce ai peperoni
400 g di passata di pomodoro
4-6 ciuffi di aglietto selvatico tritati
2 cucchiai colmi di filetti di peperone in agrodolce tritati
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
1 cucchiaino di zucchero
1 cucchiaino di pasta di peperoncino (se piace piccante)
Sale
50 g di panna acida
Scaldate l’olio in una casseruolina, aggiungete il trito di aglietti e peperone, lasciate soffriggere un momento, poi aggiungete il pomodoro, lo zucchero, la pasta di peperoncino, regolate il sale, coprite e lasciate restringere la salsa a fuoco dolce. Fate raffreddare e aggiungete la panna acida amalgamando bene.


Le uova strapazzate
8 uova
100 g di panna da montare, non montata
Sale
Pepe
1 noce di burro per cuocere
Sbattete le uova con la panna e il sale. Scaldate il burro in padella, versate il composto di uova e fatelo rapprendere mescolando sempre con una spatola in modo che l’uovo si rapprenda uniformemente. Non fate cuocere eccessivamente, deve restare morbido e cremoso.




Composizione del piatto
Disponete su ogni piatto un latkes-waffle caldo, copritelo con una porzione di uovo bollente, aggiungete un generoso cucchiaio di salsa agrodolce, decorate con qualche fiorellino di aglietto e servite immediatamente.
Ideale accompagnarlo con un fresco frullato detox come QUESTI . Se non mi fossi completamente dimenticata avrei accompagnato tutto con il frullato al mango.





Queste ricette partecipano alla sfida n.72 di MTChallenge


















Bookmark and Share
Stampa il post

14 commenti:

acquaviva ha detto...

Vitto... i waffles di patate! Sei un genio.

vijal kumar shing ha detto...

Great article to know more review google chrome 2019. Thanks For admin

Hanna Bell ha detto...

Hey there, I need an Statistics Homework Help expert to help me understand the topic of piecewise regression. In our lectures, the concept seemed very hard, and I could not understand it completely. I need someone who can explain to me in a simpler way that I can understand the topic. he/she should explain to me which is the best model, the best data before the model and how to fit the model using SPSS. If you can deliver quality work then you would be my official Statistics Assignment Help partner.

Hanna Bell ha detto...

I don’t have time to look for another expert and therefore I am going to hire you with the hope that I will get qualityeconomics assignment help. .Being aneconomics homework help professor I expect that your solutions are first class. All I want to tell you is that if the solutions are not up to the mark I am going to cancel the project.

Hanna Bell ha detto...

That is a huge number of students. Are they from the same country or different countries? I also want your math assignment help. I want to perform in my assignments and since this is what you have been doing for years, I believe you are the right person for me. Let me know how much you charge for your math homework help services.

Hanna Bell ha detto...

Hello. Please check the task I have just sent and reply as soon as possible. I want an adjustment assignment done within a period of one week. I have worked with an Accounting Homework Help tutor from your team and therefore I know it’s possible to complete it within that period. Let me know the cost so that I can settle it now as your Accounting Assignment Help experts work on it.

Sarah Wilson ha detto...

Just what I was looking for. I am struggling with my accounting assignment. I want an Accounting Assignment Help tutor to offer me two services. One is to complete my accounting assignments and the other is to provide me with online classes. I believe you are experienced enough to offer both Accounting Homework Help and online classes. I know you charge assignments based on the bulk. Tell me how much you charge for the online classes per hour.

Sarah Wilson ha detto...

As much as there are discouragements, it is true that mathematics is hard. Like in my case, I was never discouraged by anyone about math but I still find it very hard and that is why I am requesting your Math assignment help. I am tired of struggling with mathematics and spending sleepless nights trying to solve sums that I still don’t get right. Having gone through your Math homework help, I am sure that I will get the right help through you. Please tell me what I need to be able to hire you.

Sarah Wilson ha detto...

I have submitted my assignment to your website without any challenges. The economics assignmenthelp expert handling my assignment has already contacted me and I am certain that my work is underway. I am just hoping that I will get quality economics homework help. I have a lot of hopes in you and I am just hoping that you will not disappoint me.

Sarah Wilson ha detto...

How much do you charge for a Statistics Assignment Help task? Take, for my case, where I need you to provide me with the Statistics Homework Help on plotting a scatter plot with a regression line? How much should that cost? Do you charge on the basis of the workload or have a constant payment?

Alex ha detto...

Install HP printers applications by visiting the site

123.hp.com/setup

123.hp.com/setup

PatrickRyan ha detto...

First of all, you want to open this link in your suggested browser and download the application step by step. After that, you want to perform shown steps in direct ways. If you get jammed in the procedure, you can take a good technician from an online technical specialist.
123.hp.com/dj2655

Priya Chaudhary ha detto...

Priya Chaudhary Label is online designer clothing store to buy Kurti/Kurta, tops, shirts, dresses, pants, palazzos, dupattas, pajama, kaftans & mask for Women .
Designer Kurtis
Best online designer clothing stores
kurti for women
shirts for women
Dupatta for women
Kurta sets for women
palazzo for women
dresses for women
pants for women

Allied Paralegal ha detto...

Allied Paralegal Services is a licensed paralegal with the Law Society of Ontario, offering a wide range of legal assistance to our clients. Backed by years of experience and exhaustive knowledge, we provide the favorable results you come looking for.
Paralegal Near me
paralegal advisors
court near me
court near me
Expert Paralegal Service
lawyer licensing process
Human Rights Violation
find legal advisors
Laws consultants near me

Paralegal Services Ontario
Paralegal Services Toronto
Paralegal Services Near me
paralegal services near me
justice of the peace Ontario
lawyers near me

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails