martedì 27 giugno 2017

IL MIO GELATO PIÑA COLADA PER IL CLUB DEL 27

di Vittoria




Oggi nuovo appuntamento con Il Club del 27 dove più di 90 blogger vi proporranno la loro interpretazione di ricette pubblicate precedentemente per la rubrica Il Tema del Mese legato a ogni sfida MTChallenge






Per questo 27 Giugno vi riproponiamo un mare di GELATI come nella Sfida N.22, di luglio 2012,




Su questa pagina di MTChallenge trovate tutti i link alle ricette riproposte dalle altre blogger 





A me i dolci non fanno impazzire, ma il gelato lo adoro!
Potrei mangiarne dei chili, non mi fermo, raschio la vaschetta e la coppetta in gelateria finisce troppo presto. La sfida MTChallenge sul gelato mi è ha divertito moltissimo, ho imparato tantissime cose perchè fare un gelato corretto non è per nulla semplice. Mapi ci aveva regalato un post dettagliatissimo con tutti i segreti per una buona riuscita, lo potete trovare QUI, vi consiglio caldamente di studiarlo con attenzione se volete cimentarvi con il gelato.

Fra le tantissime ricette che erano state realizzate a quel tempo ho scelto di riprodurre il GELATO PIÑA COLADA de La Cucina di Ele

Ho fatto una piccola modifica eliminando il latte vaccino e soprattutto affogando questo freschissimo gelato in un buon rum invecchiato.................... altrimenti che Piña Colada sarebbe?




Gelato Piña Colada

per la crema inglese al cocco:
125 ml di latte di cocco bio
125 ml di crema di cocco spessa
3 tuorli
90 g zucchero semolato
Montate i tuorli con lo zucchero finchè il composto scrive, Mescolate latte e crema di cocco e portate a bollore, Versate a fio sui tuorli continuando a mescolare.
Mettete sul fuoco e portate a 85 gradi sempre mescolando. Quando la crema velerà il cucchiaio spegnete e raffreddate rapidamente nel lavandino pieno di acqua e ghiaccio (io uso le mattonelle refrigeranti) sempre mescolando. Trasferite in frigo per una notte.

Per completare il gelato:
250 g di ananas fresco (già pulito)
1 cucchiaio di zucchero

2 fette di ananas a dadini
1 cucchiaio di zucchero

Rum scuro invecchiato

Tagliate l'ananas a cubetti e cuocetelo in padella con lo zucchero e un cucchiaio di acqua. Frullatelo fino ad ottenere una purea fina, raffreddate velocemente in acqua e ghiaccio, poi trasferite in frigo per una notte.

Il giorno dopo mescolate la purea di ananas con la crema al cocco. Mettete il composto in freezer per un'ora e mezza, poi riprendete il gelato e mescolatelo finchè non ci saranno più pezzi duri, ma sarà ben cremoso. Rimettete in freezer e ripetete l'operazione 3 volte. In inverno passate il gelato in frigo per 20 minuti prima di servirlo, con questo caldo umido non fatelo assolutamente!



Due ore prima di servire il gelato passate le coppette in freezer e mettete in freezer anche la bottiglia del rum scuro. Condite i dadini di ananas con lo zucchero e tenete in frigo.


Al momento di servire mettete in ogni coppetta qualche cubetto di ananas, poi 3 palline di gelato e ancora qualche dadino di ananas. Servite immediatamente con un bicchierino di rum ghiacciato che andrà versato sul gelato o sorseggiato a parte.





Bookmark and Share
Stampa il post

16 commenti:

Batù Simo ha detto...

WOW non vedevo un dessert alla pina colada da una vita! Stupendo vorrei davvero gustarlo 😍

Daniela ha detto...

wow che interpretazione golosa e irresistibile :)
Mi spiace non essere riuscita a partecipare.
Buona estate.

Scelgo un libro con la pancia piena ha detto...

Questo è il mio preferito in assoluto. Ananas e rum mi fanno impazzire e sotto forma di gelato come resistere? Bellissimo! arrivandoci dall'mtchallenge però il il link al tuo gelato non funziona. Dice pagina non trovata :-(

Acquolina ha detto...

wow! anche io amo il gelato ma questo è davvero fantastico, bella l'idea di solo cocco, leggero e gustoso, da provare!!! ciao :-)

Ale ha detto...

questo veramente sa di estate e vacanza...così esotico e profumato, chissà che delizia

Ale ha detto...

questo veramente sa di estate e vacanza...così esotico e profumato, chissà che delizia

barbara rangoni ha detto...

Anche io ho provato questa ricetta .. ottimo abbinamento con il rum

Manu ha detto...

Caspita questo mi era proprio sfuggito, devo rimediare perché è veramente goloso e il rhum ci sta benissimo
Brava

I Pasticci di Terry ha detto...

Uhmmm buono questo gelato. Molto profumato e particolare, brava

Angela Strati ha detto...

Eccoti! Che meraviglia e che freschezza di gusto! Brava Vittoria, deve essere di un godurioso!

elena ha detto...

io invece non amo moltissimo il gelato ma se mi fai trovare questo con il rum ghiacciato.... complimenti! una favola!

fimère .b ha detto...

très bon dessert j'adore la glace parfumée à l'ananas
bonne soirée

Ilaria Talimani ha detto...

E affogalo un po' nel rum va, che mi sembra la scelta più giusta! Il tuo gelato ha una consistenza spettacolare davvero.

Fabiola Palazzolo ha detto...

io non mangio cocco, ma devo dire che questo mese il tema è stato bellissimo.
un abbraccio.

Lucia ha detto...

wow che buonoo...complimenti per la ricetta!
Saluti dal family hotel Moena. Lucia

Gaia ha detto...

Vitto,
che voglia di gelato che mi hai fatto venire!! e poi, con il rum invecchiato.... mi sento già brilla!

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails